Ritrovato anziano malato, denunciato giovane per danneggiamento. Pm in azione a Castiglion Fiorentino

Gli agenti della Polizia Municipale di Castiglion Fiorentino hanno ritrovato un malato di alzheimer che era scappato di casa. È accaduto alcuni giorni fa, l’uomo si era allontanato da casa ed è stato ritrovato nelle campagne grazie alla segnalazione di un automobilista. Il castiglionese affetto da malattia degenerativa è stato ritrovato dopo alcune ore in località Ponte a Cesa, distante alcuni chilometri da casa.

Inoltre nei giorni passati è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento un castiglionese trentenne che ha esploso la sua rabbia contro un mezzo della Seitoscana, il gestore del servizi di raccolta della nettezza urbana.

Dopo aver inveito contro l’operatore, ha aperto la porta del camion è salito ed ha urlato contro il conducente, poi ha richiuso la porta talmente forte da danneggiarla. Intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale, il 30enne castiglionese è stato, quindi, denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.