fbpx

Alla conquista della verretta d’oro. Torna il 12 giugno la Giostra dell’Archidado, tutte le novità

Torna, con la 27ª edizione, la giostra dell’Archidado. Tante sono le novità presentate a partire dal nuovo banditore che in questa edizione, la prima post covid, vedrà Tommaso Banchelli sostituire la voce storica di Claudio Lanari. Cambio di scena anche per la coppia di sposi che impersoneranno Francesco Casali e Antonia Salimbeni; a scendere in piazza, quest’anno, saranno Chiara e Marco Arcuri 

Novità anche sul fronte tecnico, con l’arrivo di un nuovo maestro di campo a sostituire Carlo Umberto Salvicchi. Non sarà un cortonese l’uomo che farà rispettare le regole del gioco, ma il volterrano Alessandro Benassai, presidente della Compagnia Balestrieri di Volterra ed esperto balestriere nonché ottimo conoscitore delle regole.

E se da un lato non si fa nessun mistero sulle new entry,  la stessa cosa non si può dire per i nominativi dei balestrieri dei cinque rioni. Nessun quintiere è disposto a svelare i nomi della coppia che si contenderà la verretta d’oro. Chissà se i balestrieri che abbiamo visto sfilare durante le rievocazioni del mese di maggio saranno quelli che effettivamente scenderanno in piazza il 12 giugno. Dopo tutto un po’ di strategia e pure un pizzico di scaramanzia non guasta. Tuttavia se è vera la regola che: “Squadra vincente non si cambia”, il quintiere di Peccioverardi avrebbe dichiarato il vero schierando a Maggio i coniugi Falomi, campioni in carica e vincitori in coppia di cinque verrette d’oro.

Avrà invece giocato la carta del terrore il quintiere di Sant’Andrea, schierando i “Fratelli terribili” che in coppia hanno vinto ben sei verrette d’oro e che con undici verrette in totale, detengono il primato di maggiori vittorie?

E il quintiere di San Marco e Poggio avrà schierato i balestrieri ufficiali oppure come si vocifera, ci sarà il ritorno di qualche balestriere vincitore delle passate edizioni? 

Chissà quali strategie avrà studiato il quintiere di San Vincenzo detentore di una sola verretta d’oro e pure il quintiere di Santa Maria che all’attivo ha due verrette, l’ultima conquistata nel 2018 dai balestrieri Ferdinando Graziani e Andrea Petrucci. 

Con la scomparsa di Ferdinando detto “Nando”, avvenuta pochi mesi dopo la vittoria della giostra, a causa di un malattia improvvisa, il quintiere ha decido che la balestra di Graziani, “la Sirena”, chiamata così  perché porta  intarsiata una sirena, scenderà sempre in piazza per tutte le edizioni, indipendentemente dal balestriere che gareggerà; un bell’omaggio per ricordare uno dei balestrieri storici della giostra, una persona eccezionale.

E se i nomi dei balestrieri rimarranno celati  fino al 12 giugno, ciò che invece non può rimanere nascosta è la bellezza degli abiti dei figuranti, la bravura degli sbandieratori e dei musici che dal 1994 rendono ancora più  suggestiva questa rievocazione storica.

Francesca Scartoni

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more