fbpx

Castiglion Fiorentino, al via le iscrizioni per i servizi di trasporto scolastico e mensa

 

 

Sono aperte le iscrizioni online ai servizi di trasporto scolastico e mensa per alunni che frequentano le Scuole dell’Infanzia, le Scuole Primarie e la Scuola Secondaria di Primo Grado del Comune di Castiglion Fiorentino per l’anno scolastico 2024-2025.

 

La domanda d’iscrizione al servizio di trasporto scolastico deve essere ripresentatada tutti gli utenti interessati, in quanto non si rinnova automaticamente di anno in anno, mentre la domanda di iscrizione al servizio mensa ha valenza per l’intero ciclo scolastico di riferimento.

 

Il servizio di trasporto scolastico viene organizzato per consentire agli alunni il raggiungimento della sede scolastica più vicina alla propria residenza (criterio di corrispondenza territoriale) secondo percorsi specifici di andata e ritorno con l’individuazione di punti di raccolta stabiliti dal Comune. Il servizio può essere fornito, in deroga, anche agli alunni che frequentano una scuola diversa da quella più vicina alla propria residenza soltanto nel caso in cui vi sia capienza sui mezzi e ciò non comporti modifiche sostanziali del percorso o nuove fermate.

 

Si ricorda che per presentare la domanda c’è tempo fino al 31 marzo 2024, l’iscrizione deve avvenire esclusivamente online tramite il portale del cittadino  https://servizi.comune.castiglionfiorentino.ar.it/portal/autenticazione/ al quale sarà possibile accedere solo con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE   (Carta di Identità Elettronica).

Le istanze presentate oltre il termine suddetto sono accolte solo se non comportano modifiche dei percorsi, allungamento dei tempi di percorrenza e salvo disponibilità dei posti in base alla capienza dei mezzi impiegati, fatta salva una maggiorazione nella quota di iscrizione.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Trasporti al numero 0575-656457 o l’Ufficio Entrate Mensa e Trasporti Scolastici al numero 0575-656458.

 

Si raccomanda, nello spirito di collaborazione, il rispetto dei termini previsti per l’iscrizione al fine di permettere all’Ufficio Trasporti la pianificazione del servizio (fermate, orari, percorsi) sulla base delle domande pervenute e in modo da garantire una prestazione sempre più efficiente. Gli uffici sono a disposizione per eventuali chiarimenti e dubbi” conclude l’assessore ai Trasporti e Viabilità, Chiara Cappelletti.