fbpx

“Memorie del passato”, Lucignano torna agli usi e costumi di un tempo

In uno dei Borghi più belli d’Italia in arrivo un fine settimana alla riscoperta di arti, mestieri, scene di vita quotidiana tra fine ‘800 e i primi del’900. C’è anche un matrimonio d’epoca

Un tuffo nel passato alla riscoperta di arti, mestieri, scene di vita quotidiana tra fine ‘800 e i primi del ‘900. E’ quanto ripropone, dopo due anni di pausa, la Pro Loco di Lucignano, con il patrocinio del Comune. Sabato 1 e domenica 2 ottobre il centro storico sarà animato dalla messa in scena di usanze di un tempo che fu e dalla presenza di caratteristiche botteghe artigiane, dove opereranno il fabbro, il falegname, il cesellatore, l’intarsiatore e il cestaio. “Mestieri in molti casi scomparsi – spiega Mario Turchetti, presidente della Pro Loco – un’occasione di ricordo, se vogliamo anche nostalgico, per chi è più in là con gli anni, di scoperta, invece, per i più giovani”.

E’ dal 1998 che Lucignano propone “Memorie del passato”, per non dimenticare le nostre radici e tornare, anche solo per un fine settimana, alla genuinità e autenticità di un tempo, attraverso la ricostruzione certosina di scene di vita quotidiana, arti, mestieri, canti, balli, musiche e sapori di allora. Lungo le strade del paese si riaprono botteghe artigiane che fanno rivivere mestieri di quel tempo, mentre popolani, contadini e signori, ricreano la colorata e chiassosa atmosfera dei giorni di festa in uno dei Borghi più belli d’Italia. Non mancheranno giocolieri, musicanti, artisti e bancarelle in ogni angolo del borgo, dove osterie e ristoranti riporteranno gli avventori, anche nei sapori, alla migliore tradizione culinaria della Val di Chiana.

Senza dimenticare il ricco calendario di appuntamenti ed eventi collaterali, tra cui sabato sera al Teatro Rosini l’intrattenimento con “La compagnia dell’Albero d’oro”, mentre domenica per le strade e i vicoli del paese si esibiranno cantastorie e stornellanti, arie d’operetta eseguite dal coro di Laura Tonnicchi e nel pomeriggio la rievocazione di un matrimonio d’epoca con tanto di balli con il Gruppo Folcloristico di Lucignano e “Tutti Frutti”. Sono in programma anche visite guidate all’interno della festa, con partenza dal Teatro.

Come Pro Loco – dichiara ancora Turchetti – non volevamo interrompere una tradizione ben radicata a Lucignano, ecco perché questa 23^ edizione, quella del ritorno, assume ancora maggiore importanza”.

Per guardare con fiducia e consapevolezza al futuro – dichiara Roberta Casini, sindaco di Lucignano – è necessario tenere a mente da dove proveniamo, ricordare e preservare le nostre radici e le nostre tradizioni, trasmettendone i valori in special modo alle nuove generazioni. “Memorie del passato” costituisce quindi una duplice opportunità: da un lato di tipo prettamente promozionale per il nostro borgo, dall’altro assurge a momento di presidio e conoscenza dei nostri migliori usi e costumi”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more