fbpx

I ragazzi del Liceo Scientifico passano alla fase regionale dei Campionati Studenteschi di Orienteering

Buona la prima per i ragazzi del Liceo Scientifico “Giovanni da Castiglione” che hanno partecipato alla prima gara dei Campionati Studenteschi di Orienteering. Due le squadre, femminile e maschile, categoria allievi/e, accompagnate dalle professoresse Giuliana Fanfani ed Antonella Fabbriciani, che hanno siglato la vittoria nella fase provinciale. Per la squadra femminile Daphne Marchi si è classificata al primo, Michelle Spitaleri al secondo e Irene Bertocci al sesto mentre per i maschi erano presenti, Iacopo Carta classificato al secondo posto, Simone Di Costanzo al 3 posto e Alfonso Luca D’Alesio al quarto. Dopo 2 anni di stop, e dopo la prova di ieri, ad Arezzo, l’attenzione è tutta rivolta al 5 maggio a Montecatini dove si svolgerà la fase regionale. “L’orienteering viene considerato una vera e propria ginnastica mentale che aiuta anche a preservare l’ambiente e la natura. Questo, quindi, al pari di altri eventi ha offerto ai nostri giovani l’opportunità di vivere un’esperienza di incontro-confronto con altre realtà scolastiche con le quali sono hanno in comune la passione della conoscenza e la costruzione di un futuro migliore” dichiara l’assessore all’Istruzione, Stefania Franceschini.