fbpx

Arezzo, apre il bar ma senza le autorizzazioni e le autorità lo chiudono

A seguito di un controllo congiunto tra Polizia Municipale e USL Toscana Sud Est -ufficio sicurezza alimentare- effettuato ieri presso un pubblico esercizio ubicato immediatamente all’esterno della cinta muraria della città, gli agenti hanno proceduto alla chiusura immediata del locale dopo aver rilevato che il titolare stava esercitando attività di bar senza alcun titolo abilitativo, in assenza di SCIA presso il Comune e delle notifiche in materia igienico/sanitaria. L’attività è stata fatta chiudere immediatamente ed il titolare sanzionato amministrativamente.