fbpx

Colpiti da un getto d’acqua bollente, due operai ustionati in un’azienda alimentare

Alle ore 12,30 a Sansepolcro si è verificato un incidente sul lavoro all’interno dell’azienda Newlat (ex Buitoni).
Coinvolti due uomini con ustioni provocate da acqua bollente.
Un uomo di 22 anni ed uno di 43 anni entrambi con ustioni del 3^ grado in varie parti del corpo
Entrambi i pazienti sono stati ospedalizzati con Pegaso 2 sul Centro Grandi ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena.
Intervenuti sul posto oltre a Pegaso 2, Ambulanza Croce Rossa di San sepolcro, Automedica della Valtiberina, Carabinieri Sansepolcro, Tecnico Pisll Valtiberina, e Vigili del Fuoco di Arezzo