fbpx

A Castiglion Fiorentino due giorni dedicati alla Giornata Internazionale della Donna

In occasione della giornata dedicata alla Festa della Donna l’Amministrazione Comunale ha promosso due iniziative volte alla sensibilizzazione sul tema della parità di genere, con il coinvolgimento degli Istituti Scolastici del territorio. La prima di queste è stata illustrata stamani agli studenti della Scuola secondaria di I° Dante Alighieri. Si tratta di un concorso a premio e la relativa presentazione di elaborati sul tema della donna denominato “8 marzo e generazione Z: quale donna come modello di riferimento” portato avanti in collaborazione con la Cooperativa Sociale Tanaquilla. Il concorso vuole celebrare e divulgare la conoscenza di figure femminili, appartenenti sia alla storia che all’età contemporanea. Ai partecipanti è richiesto di scegliere una figura femminile che sia stata o sia tutt’ora un modello di riferimento e trasmissione di valori, spaziando dalla sfera personale a quella pubblica. Agli studenti sarà permesso di utilizzare gli strumenti ed i media che riterranno più consoni (disegno, testo, fotografia, video, musica, poesia ecc.), con la finalità di rendere il proprio lavoro il più creativo e personale possibile. L’iscrizione avviene tramite invio del modulo correttamente compilato all’indirizzo e-mail pariopportunita@comune.castiglio nfiorentino.ar.it . I lavori svolti devono essere inviati in formato digitale entro e non oltre il 30 Aprile 2022 all’indirizzo e- mail sopra citato e consegnati fisicamente la mattina del 28 maggio 2022 presso il Chiostro di San Francesco. “Quest’anno pensando a quali iniziative poter realizzare per la Giornata Internazionale della Donna, ci siamo domandati come poter trasformare una giornata, che troppe volte è rimasta solo un momento simbolico, in un’occasione per portare alla luce storie di donne che in famiglia, nella società, nel mondo dell’imprenditoria dimostrano quanto il cosiddetto ‘sesso debole’ sia, in realtà, il pilastro fondamentale su cui si regge la nostra comunità.

Abbiamo voluto pertanto coinvolgere le scuole con due iniziative che, ne sono certa, contribuiranno a farci conoscere tante figure femminili che quotidianamente affrontano la vita con coraggio, forza, vitalità e idee vincenti” dichiara l’assessore alle Politiche sociali, Stefania Franceschini. Domani si terrà la seconda giornata del progetto rivolto alle classi terze dell’Istituto Giovanni da Castiglione, dal titolo “8 Marzo: le donne e il lavoro. L’impresa al “femminile” nel nostro territorio” che prevede la proiezione di un Docufilm sull’imprenditoria femminile (progetto “Femina”) con successivo incontro e dibattito con imprenditrici locali.