fbpx

Va in giro con la divisa della Finanza, arrestato pregiudicato ad Arezzo

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Arezzo, coadiuvati da quelli della Sezione Radiomobile della Compagnia di Arezzo, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione delle attività illecite, hanno arrestato un 43/enne campano per possesso di segni distintivi contraffatti, violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale e ricettazione.

Nella tarda mattinata, una pattuglia del Nucleo Investigativo notava in questa via Romana una donna e due uomini scendere da una autovettura e dirigersi verso un’abitazione; a richiamare l’attenzione dei militari il fatto che uno dei due uomini vestiva l’uniforme della Guardia di Finanza, presentando tuttavia un vistoso tatuaggio sul volto. Ritenendo che la divisa fosse contraffatta e considerata l’anomalia della posizione del tatuaggio, i militari operanti, congiuntamente ad una pattuglia della Sezione Radiomobile giunta nel frattempo di rinforzo, facevano irruzione e sorprendevano l’arrestato ancora intento a togliersi l’uniforme per cambiarsi con gli abiti civili. Sul posto venivano fatte confluire altre pattuglia della Sezione Radiomobile e delle Stazioni di Arezzo e Badia al Pino.

Nel corso delle immediate perquisizioni domiciliare e personali venivano rinvenuti una pistola scacciacani a salve modello Beretta 92, completa di caricatore estraibile, con canna ostruita e sprovvista del tappo rosso occlusivo, nonché n. 20 fascette di plastica per cablaggio di colore verde, un rotolo di nastro adesivo da imballo color grigio, un rotolo di nastro segnaletico bianco/rosso, un paio di guanti in lattice antiscivolo ed una patente falsa, il tutto nella disponibilità dell’interessato.
Le tre persone venivano quindi condotte in caserma per l’identificazione, dove veniva appurato che le stesse fossero già note alle Forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. In particolare, quello sorpreso con la divisa della Guardia di Finanza, è risultato anche essere sottoposto a Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno in un comune della Campania per anni 3.
L’uniforme della Guardia di Finanza, unitamente al documento di guida e al materiale sopraindicato, sono stati sequestrati. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Arezzo è stato trattenuto presso camera sicurezza della Stazione di Arezzo, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattina di lunedì 7 marzo 2022.
I Carabinieri invitano tutti i cittadini che recentemente sono stati vittime di reato o sono stati avvicinati da persone qualificatesi come appartenenti alla Forze di Polizia, a presentarsi presso i Comandi dell’Arma per sporgere le relative denunce

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

🅿️ “Il futuro di piazza Sergardi si chiama pedonalizzazione – dichiara il sindaco di Cortona Luciano Meoni – come abbiamo spiegato durante l’incontro pubblico di presentazione del progetto, questa piazza diventerà luogo centrale di socializzazione e di incontro”

🎤 l'intervista a Luciano Meoni, sindaco di Comune di Cortona, di Francesca Scartoni

www.sr71.it/2022/09/26/cortona-gara-a-aperta-per-i-lavori-pnrr-a-camucia-si-parte-da-piazza-serga...
... See MoreSee Less

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.  

https://www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proietti/

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.

www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proi...
... See MoreSee Less

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

https://www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-gli-rubano-300-euro-in-contanti/

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-...
... See MoreSee Less

IL CONCERTO DI BENNATO A CASTIGLIONI

🎶 Edoardo Bennato torna a Castiglion Fiorentino stavolta con una sorpresa per tutti i suoi fan: si esibirà in un concerto il prossimo 27 ottobre al teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino.

🖼 ma non finisce qui perchè il cantautore esporrà al museo di Castiglioni alcuni dei suoi disegni raccolti in una mostra ad hoc.
... See MoreSee Less

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Bella iniziativa

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

Load more