fbpx

Casentino, trovati con due etti di erba: un arresto e due denunce. Stangata per un bar no-greenpass

I Carabinieri della Stazione di Bibbiena nella notte tra giovedì e venerdì, impegnati in un servizio di controllo del territorio particolarmente indirizzato a monitorare la zona denominata “Bibbiena Stazione” dopo che diversi residenti, nonostante i controlli delle ultime settimane, avevano continuato a segnalare movimenti sospetti e fenomeni di degrado, hanno arrestato un giovane e denunciato altri due, per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Di seguito la cronologia degli eventi. I Carabinieri hanno istituito un posto di controllo in località la Nave, all’ingresso di Bibbiena, quando sono stati insospettiti dal sopraggiungere di un’autovettura con a bordo una ragazza e due ragazzi, tutti del territorio. I militari hanno deciso di intimare l’alt e procedere ad un controllo approfondito delle persone e del veicolo. Nella disponibilità di uno dei tre un involucro contenente 200 grammi di marijuana. Immediate le perquisizioni presso le abitazioni all’esito delle quali venivano rinvenute ulteriori minime quantità della medesima sostanza. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati ad individuare le persone alle quali la quantità più cospicua detenuta in auto sarebbe stata destinata.
I controlli dei Carabinieri hanno anche interessato due bar della zona. Oltre al controllo nominativo degli avventori, sono state elevate sanzioni in tema di contenimento COVID in quanto titolari e dipendenti erano sprovvisti di green pass. Sui titolari logicamente ricade la responsabilità anche di aver omesso il controllo.
Intervento dei Carabinieri della Radiomobile a Soci, dove una donna è stata sanzionata per ubriachezza. La stessa, in evidente stato di alterazione, infastidiva diversi giovani nei pressi della pista di pattinaggio. Richiesto anche l’intervento del 118 per le cure del caso.
E purtroppo l’abuso di alcool ha determinato anche condotte alla guida pericolose. I Carabinieri della Stazione di Pratovecchio Stia hanno accertato la responsabilità di una donna che ha provocato un sinistro stradale. Alti e fuori norma i tassi di alcool: 2,80 G/L.
Infine i Carabinieri della Stazione di Badia Prataglia, nell’ambito di specifici controllo in materia di salvaguardia e tutela dell’ambiente, confermando l’impegno dell’Arma nel particolare settore, hanno sanzionato un auototrasportatore che trasportava rifiuti da recupero in ferro senza aver compilato debitamente il documento, c.d. FIR, utile a tracciare la filiera di stoccaggio del particolare materiale, così come il possesso di autorizzazioni in materia.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

TRAGEDIA SUL GRAN SASSO, PERDE LA VITA UN ARETINO 

Fine settimana terminato in tragedia sul Gran Sasso, due alpinisti perdono la vita. Uno di loro, Marco Paccosi, 42 anni, di Sansepolcro. 

https://www.sr71.it/2022/09/25/tragedia-sul-gran-sasso-perde-la-vita-un-aretino/

TRAGEDIA SUL GRAN SASSO, PERDE LA VITA UN ARETINO

Fine settimana terminato in tragedia sul Gran Sasso, due alpinisti perdono la vita. Uno di loro, Marco Paccosi, 42 anni, di Sansepolcro.

www.sr71.it/2022/09/25/tragedia-sul-gran-sasso-perde-la-vita-un-aretino/
... See MoreSee Less

IL GIORNO DOPO L’ACQUAZZONE

IL GIORNO DOPO L’ACQUAZZONE

💦La situazione al ponte di Cesa, a Marciano, dove si è alzato decisamente il livello dell'acqua a seguito delle forti precipitazioni.

Video realizzato da Graziano Ciofi con il suo drone
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Con quanto spendiamo per pulire i fiumi siamo a questo punto? Con 4 gocce d acqua ,rimanderei a scuola questi ingegneri

Il fiume ESSE a camucia è piena di canne ed erbacce se capita qualcosa voglio sentire cosa dicono .

Finalmente un po' di acqua era mesi che era a secco

Niente di che

Tutta quell'acqua proviene dall'esse , alle chianacce la chiana è come sempre , mentre l'esse è bello pieno !

Bene tenere monitorato , ma dalle immagini non mi sembra preoccupante

Forti le riprese col drone !Avanti!!!

Ci sono alberi ancora in piedi in mezzo al fiume

Grazie hai lavori fatti bene che durano anni e anni ancora.

Di solito quando piove i fiumi si ingrossano

Che belle le nostre campagne.

View more comments

Load more