fbpx

Altolà ai botti non solo a Capodanno, cosa dicono i regolamenti di Castiglioni e Cortona

E’ ormai consuetudine festeggiare l’arrivo del nuovo anno con lo sparo di petardi o fuochi d’artificio e, considerate le negative conseguenze che gli scoppi possono determinare sia per le persone che per gli animali domestici, il sindaco Mario Agnelli invita i propri concittadini a prestare particolare attenzione ed evitare di accendere, lanciare e sparare materiali pirotecnici e similari nei pressi di luoghi sensibili. Oltre al centro storico, tutte le abitazioni, cliniche, case di cura e di riposo, è bene avere un occhio di riguardo in ogni posto in cui si trovino animali domestici.

Si raccomanda, inoltre, di non sparare i “botti di fine anno” in presenza ravvicinata di minori di anni 18 e di non condurre animali d’affezione, in particolare cani e gatti – dotati di udito particolarmente sensibile – in luoghi dove vengono effettuati spettacoli pirotecnici autorizzati.

Si ricorda, in ogni caso, che il regolamento comunale, all’articolo 7, recita: “E’ fatto divieto per chiunque effettuare accensioni pericolose, esplodere petardi, gettare oggetti accesi, in luoghi pubblici o privati o non adibiti allo scopo o non autorizzati”, pena una multa che va da un minino di 75 euro ad un massimo di 500 euro e che qualsiasi comportamento molesto o sconsiderato, di disturbo della quiete pubblica è comunque autonomamente e severamente sanzionabile.

————-

Non ci sarà un’ordinanza specifica, perché il divieto è sempre in vigore: nei centri abitati di Cortona è sempre vietato l’utilizzo di fuochi artificiali. Alla vigilia di San Silvestro, l’Amministrazione comunale ricorda quanto previsto dal Regolamento di Polizia municipale. All’articolo 73 il testo vieta di accendere polveri o liquidi infiammabili, fuochi artificiali, falò e simili o fare spari in qualsiasi modo o con qualunque arma. Nei centri abitati sono vietati gli spari di qualunque tipo di artifici quali petardi, raudi ecc. anche nei periodi di carnevale o di fine anno. Nel caso di autorizzazione da parte dell’Autorità di P.S. saranno dettate le norme atte a prevenire incendi od altri incidenti. È pure proibito gettare in qualsiasi luogo di pubblico passaggio oggetti accesi che possano provocare incendi.
L’Amministrazione comunale invita visitatori e concittadini al rispetto di queste norme al fine di tutelare il decoro, la serenità delle persone e degli animali.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

🅿️ “Il futuro di piazza Sergardi si chiama pedonalizzazione – dichiara il sindaco di Cortona Luciano Meoni – come abbiamo spiegato durante l’incontro pubblico di presentazione del progetto, questa piazza diventerà luogo centrale di socializzazione e di incontro”

🎤 l'intervista a Luciano Meoni, sindaco di Comune di Cortona, di Francesca Scartoni

www.sr71.it/2022/09/26/cortona-gara-a-aperta-per-i-lavori-pnrr-a-camucia-si-parte-da-piazza-serga...
... See MoreSee Less

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.  

https://www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proietti/

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.

www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proi...
... See MoreSee Less

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

https://www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-gli-rubano-300-euro-in-contanti/

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-...
... See MoreSee Less

IL CONCERTO DI BENNATO A CASTIGLIONI

🎶 Edoardo Bennato torna a Castiglion Fiorentino stavolta con una sorpresa per tutti i suoi fan: si esibirà in un concerto il prossimo 27 ottobre al teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino.

🖼 ma non finisce qui perchè il cantautore esporrà al museo di Castiglioni alcuni dei suoi disegni raccolti in una mostra ad hoc.
... See MoreSee Less

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Bella iniziativa

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

Load more