fbpx

Cortona, JP & The Soul Voices fanno tappa al Teatro Signorelli per il Toscana Gospel Festival

La carovana del Toscana Gospel arriva a Cortona, città da sempre presente nel cartellone del festival curato da Officine della Cultura in collaborazione con Regione Toscana, Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e Autismo Toscana.
In un teatro storico e prestigioso quale il Signorelli di Cortona lunedì 27 dicembre 2021 alle 21.15 saranno di scena JP & The Soul Voices, una delle corali più apprezzate del Sunshine State, Florida.
Il leader e fondatore del gruppo, “JP” Polk è un pastore e musicista gospel con esperienze in ambito nazionale e internazionale. Nel 2006 forma il gruppo chiamato “Voices of Life” che poi prenderà il nome definitivo di JP & The Soul Voice nel 2012. Insieme a sua moglie Zelda, altra magnifica voce, e al suo gruppo, è chiamato con regolarità ad esibirsi nei grandi resort circostanti l’area di Disney World, dove viene notato le leggende del gospel quali Donnie McClurkin e Yolanda. The Soul Voices porta in Europa un repertorio unicamente gospel, dove il grande sound soul della tradizione del sud degli Stati Uniti si fonde agli spiritual e alle sonorità più moderne di questo genere. John Polk è un grande entertainer, oltre che voce, ed è capace di coinvolgere il suo pubblico creando un’atmosfera di grande festa e gioia.
Questa edizione del Toscana Gospel Festival segna anche l’avvio di un sodalizio molto importante che va oltre la musica e lo spettacolo; si tratta della collaborazione con Autismo Toscana e il Coordinamento Toscano Associazioni per l’Autismo, che raggruppa 16 associazioni di genitori di persone autistiche di tutta la Toscana.