fbpx

Roccia, baseball, pallanuoto e atletica. Quelle discipline popolari ma «senza casa» in Valdichiana

Nel 1964 uscì nelle sale un film che molto presto verrà considerato un cult per gli amanti della commedia e del romanticismo. «Lo sport preferito dall’uomo» narra delle disavvanture di un giovane scrittore che per vivere si ritrova a scrivere libri sull’arte dello sport della pesca, anche se in realtà lui non sa neanche come si tiene una canna da pesca tra le mani o come si catturi un pesce di fiume con il cestello. Fatto sta che lui stesso nel corso del film, oltre ad innamorarsi, riesce a diventare un ottimo pescatore e a ricevere l’incarico che tanto aveva agognato. 

Ma, a dirla tutta, di quale sport avrebbe parlato lo scrittore sopra citato, se si fosse trovato ai giorni nostri? In questi mesi abbiamo trattato di un sacco di sport nella nostra rubrica, dal padel, ultimo arrivato, al rugby, molto conosciuto nelle nostre zone. Ma gli sport non finiscono di certo qui. Infatti, anche se nel nostro territorio sono solo poco conosciuti, si ha comunque l’opportunità di vederli alla tv, magari durante le olimpiadi o quando si va in villeggiatura sulle Dolomiti. In queste pagine vogliamo citare alcune discipline popolari, ma senza casa alle nostre latitudini e ringraziamo i testimonial. Molto spesso, quando ci si trova in zone con vette maestose, capita di vedere, appesi alle rocce, dei novelli esploratori pronti a conquistare la vetta. L’arrampicata su roccia [nelle foto qui in basso Giacomo Petrucci e Francesco Santeramo] non è uno sport così semplice come appare, anzi. Serve molto allenamento e preparazione, ma soprattutto, molta attenzione a dove si mettono le mani e i piedi! 

Poco sopra ho accennato agli sport olimpici, come possono essere, ad esempio, la pallanuoto [nella foto sopra Marco Petrucci], è uno sport di squadra di altissimo livello, in quanto i giocatori sono messi costantemente sotto sforzo fisico. Infatti un atleta, durante una partita, esegue con un ritmo veloce, sia fasi di accelerazione che di decelerazione, nonché cambi di direzione e gesti tecnici che richiedono: precisione, potenza e freddezza. 

Ovviamente, quando si accenna alle olimpiadi, non può venire meno l’arte dell’atletica [nella foto qui sopra il «prof» Vittorio Polvani]. Praticata già nell’antica Grecia, è sempre stata vista e seguita con una passione maggiore. Come la marcia, il salto in alto, la corsa o il lancio del martello. Infatti, in particolare l’atletica leggera, è costituita da 4 fondamenti: camminare, correre, saltare e lanciare.

Anche un altro sport, del tutto Made in USA, è sbarcato in Italia già da qualche anno: il Baseball! Tradotto in italiano vuol dire letteralmente «palla base» ma non rende neanche l’idea dello sport che è in realtà. Anche se a livello amatoriale si sono create già alcune squadre. Ma c’è da fare una distinzione, infatti, seppur simili, questo sport si divide in due fazioni: il softball e il baseball [nella foto sopra Stefano Duranti Poccetti]. Ovviamente sono distinte in quanto nella prima disciplina la palla è più piccola e cambia la tipologia di tiro «dal monte»,così chiamato in gergo, che differisce nel tirare la palla da sotto anzi che da sopra. In Italia, è stato accolto a braccia aperte e già si disputano diversi tornei, soprattutto nel nord Italia e nel Lazio.

Come si può notare anche dalle foto di Giulia Barneschi, la passione per questi sport c’è ed è tanta e come disse Eleanor Roosevelt «Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni». 

Martina Concordi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Brava, complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Load more