fbpx

Domenica di incidenti, auto ribaltate ad Arezzo e Cortona. Due donne in codice rosso. Ennesimo scontro a Santa Mama

Domenica di incidenti in provincia, due auto che si ribaltano in due situazioni differenti, prima alle porte di Arezzo e poi nel Cortonese, due donne ricoverate in codice rosso.

Il primo episodio è accaduto ad Arezzo in località Patrignone, alle 12,50. Un’auto si è ribaltata. Coinvolte tre persone, di cui una è rimasta incastrata nell’auto e per estrarla sono intervenuti i Vigili del fuoco.
Una donna di 48 anni è stata trasportata a Siena, ospedale Le Scotte in codice rosso in ambulanza accompagnata dal medico, una seconda donna di 22 anni è stata trasportata all’ospedale di Careggi con Pegaso 1 in codice giallo. La terza persona coinvolta, un uomo di 24 anni, è trasportato in codice giallo all’ospedale San Donato di Arezzo
Sul posto ambula3 alfa1, due BLSD di Arezzo, I Vigili del fuoco e i carabinieri di Arezzo. Attivato elisoccorso Pegaso1.

Poco più di due ore dopo e alle ore 15:08 lungo la strada del Sodo nel comune di Cortona, un’auto si è ribaltata.
Alla guida una donna di 34 anni che è rimasta incastrata all’interno dell’abitato. Intervenuti anche elisoccorso Pegaso 1 che ha trasportato la donna in codice rosso all’ospedale Le Scotte di Siena. Sul posto sono intervenuti ambulanza e automedica, Vigili del Fuoco e carabinieri di Cortona.

E ancora Ad Arezzo, alle 18 in loc. Santa Mama in Casentino, si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto tre auto. Intervenuti sul posto ambulanza e automedica di Talla, per i rilievi la Polizia Stradale. Due i feriti: un uomo di 45 anni e uomo di 41 anni entrambi trasportati all’Ospedale San Donato di Arezzo in codice giallo.