fbpx

Conoscere e riconoscere i disturbi dell’apprendimento. Ad Arezzo un corso per i docenti grazie a Zero Spreco Edu

Il primo appuntamento sarà lunedì 6 settembre alle ore 10, con una lezione del prof. Giacomo Stella, psicologo, psicolinguista, ordinario all’Università di Modena e Reggio Emilia, e socio fondatore AID, l’Associazione Italiana Dislessia.

Il ciclo di webinar e seminari è destinato ad oltre 600 docenti di tutta la provincia di Arezzo per affrontare al meglio, attraverso strumenti innovativi e conoscenza delle normative, la didattica destinata ai ragazzi DSA, ovvero con disturbi specifici dell’apprendimento come disgrafia e dislessia. Il progetto nasce in collaborazione con il Liceo Artistico, Scientifico Internazionale, Coreutico, “Piero della Francesca ” di Arezzo, AID, e “Zero Spreco Educational” di Aisa Impianti S.P.A.

Il calendario proseguirà il 13 settembre con l’intervento del Dott. Guido Dell’Acqua della Direzione Generale MIUR per lo Studente, l‘Inclusione e l’Orientamento Scolastico, che parlerà della legge 170, a tutela le persone con DSA e che quest’anno compie dieci anni ma che non è ancora applicata a pieno nel mondo della scuola.

Il 21 settembre invece la Dott.ssa Luciana Ventriglia, Insegnante psicopedagogista clinico formatrice AID affronterà il tema “Quale didattica per un apprendimento efficace?”.

Il programma si concluderà nei mesi di ottobre e dicembre con tre workshop destinati alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, e saranno corsi pratici in ambito matematico- scientifico, umanistico e linguistico.

“Viviamo in una società in cui la scuola è un punto di riferimento per famiglie e ragazzi. E molti ragazzi hanno disturbi specifici di apprendimento e modalità di approccio alla scuola non sempre semplici- ha detto il dirigente scolastico del liceo artistico “Piero della Francesca” Luciano Tagliaferri. Questo corso può dare strumenti scientifici e operativi affinché la scuola possa diventare il centro della vera integrazione e delle vere pari opportunità, perché ogni ragazza e ragazzo possa trovare il proprio posto nella società e nel mondo del lavoro”.

“Questo corso nasce dall’esigenza di permettere a tutti gli insegnanti di essere a conoscenza delle caratteristiche specifiche degli alunni con DSA- spiega la docente e responsabile del progetto Roberta Poggi. Ogni soggetto è a sé, ha delle caratteriste diverse e bisogni educativi speciali. Si chiamano “speciali” perché necessitano di interventi metodologici e di strumenti compensativi mirati affinché non vivano la loro caratteristica, che non è una disabilità, con difficoltà”.

“Questi eventi rientrano nel progetto Zero Spreco Educational. Siamo stati coinvolti dal Liceo Artistico Piero della Francesca e AID a partecipare all’organizzazione di queste iniziative, che speriamo siamo l’inizio di una lunga serie- ha detto il direttore generale di Aisa Impianti s.p.a. Marzio Lasagni. Per noi è importante essere presenti attivamente nella collettività sostenendo associazioni del territorio che si occupano di questo tipo di problematiche”.

“Questi sono ragazzi che presentano disturbi di neurosviluppo e che processano informazioni in modo diverso. Disturbi che si presentano all’inizio della scolarizzazione e che si possono evidenziare nel corso degli anni. Il nostro obiettivo è sensibilizzare il mondo della scuola e gli insegnanti, oltre a far conoscere la legge 170 – ha detto Silvia Patriarchi, delegata AID Arezzo. I ragazzi DSA molto spesso si trovano in difficoltà a gestire una diversità che non è una patologia e hanno bisogno di una didattica differenziata”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

LA PIAZZA CAMBIA VOLTO

🅿️ “Il futuro di piazza Sergardi si chiama pedonalizzazione – dichiara il sindaco di Cortona Luciano Meoni – come abbiamo spiegato durante l’incontro pubblico di presentazione del progetto, questa piazza diventerà luogo centrale di socializzazione e di incontro”

🎤 l'intervista a Luciano Meoni, sindaco di Comune di Cortona, di Francesca Scartoni

www.sr71.it/2022/09/26/cortona-gara-a-aperta-per-i-lavori-pnrr-a-camucia-si-parte-da-piazza-serga...
... See MoreSee Less

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.  

https://www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proietti/

🔴 INCIDENTE MORTALE, LA VITTIMA È L’EX COMMISSARIO DI MONTEVARCHI

È Mancini Proietti, ex commissionario di Montevarchi, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio in località Levanella. Proietti era a bordo della sua moto quando, dopo essere caduto sull’asfalto per cause ancora da accertare, è stato investito da un furgone che stava percorrendo il tratto opposto della strada.

www.sr71.it/2022/09/27/incidente-mortale-a-montevarchi-perde-la-vita-lex-commissario-mancini-proi...
... See MoreSee Less

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

https://www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-gli-rubano-300-euro-in-contanti/

MINACCIANO UN GIOVANE CON UNA BOTTIGLIA ROTTA E GLI RUBANO 300 EURO

🔴Saione, rapina nella notte. Minacciano un giovane con una bottiglia rotta e gli rubano 300 euro in contanti. 👇

www.sr71.it/2022/09/27/saione-rapina-nella-notte-minacciano-un-giovane-con-una-bottiglia-rotta-e-...
... See MoreSee Less

IL CONCERTO DI BENNATO A CASTIGLIONI

🎶 Edoardo Bennato torna a Castiglion Fiorentino stavolta con una sorpresa per tutti i suoi fan: si esibirà in un concerto il prossimo 27 ottobre al teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino.

🖼 ma non finisce qui perchè il cantautore esporrà al museo di Castiglioni alcuni dei suoi disegni raccolti in una mostra ad hoc.
... See MoreSee Less

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Bella iniziativa

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

Load more