fbpx

Quando accendi la radio e da Tokyo risenti quella voce del Palio. Masala: «con la mossa ho chiuso»

Dalle Olimpiadi al Palio e ritorno. La mattina accendi la radio per ascoltare Tokyo 2020 e si sente una voce familiare: è Daniele Masala. L’Olimpionico e pentatleta italiano l’abbiamo conosciuto a Castiglion Fiorentino dove ha vestito i panni del mossiere al Palio dei rioni dal 2016 al 2018.

Ai microfoni di Radio Uno, insieme a Stefano Pantano, Masala è la voce esperta che mette in fila e riordina tutte le considerazioni che scivolano via, come si conviene, durante una trasmissione radiofonica in diretta. Sono anni che Masala svolge questo ruolo, il suo è un compito fondamentale: è una sorta di wikipedia delle Olimpiadi, conosce moltissimi sport e un sacco di addetti ai lavori. Masala ha ottenuto molte medaglie nella sua carriera sportiva, è stato Bronzo a Barcellona 1992. Con il suo fare sobrio ed equilibrato ci porta a spasso da una disciplina olimpica all’altra con competenza ed equilibrio.

«Gli atleti italiani stanno andando molto bene – ci dice da Tokyo prima di iniziare la trasmissione – stiamo prendendo tante medaglie, non molte d’oro, ma va comunque bene. C’è molto da lavorare sugli sport di squadra, basti pensare che ci sono degli ambiti dove proprio non compariamo, penso all’hockey, alla pallamano, alla pallanuoto femminile, credo sia giusto fare un discorso più corale e aiutare di più queste federazioni».

Masala a Castiglion Fiorentino ce lo ricordiamo alla gestione del canape del Palio, due edizioni di fila da mossiere. Nel 2016, dopo oltre 10 partenze annullate, andò in onda il «palio al buio», negli anni successivi i fantini gli crearono meno problemi. Nel 2019 a piazzale Garibaldi arrivò un nuovo mossiere, Antonio Gagliardi, adesso siamo al secondo anno di astinenza da palio e ogni pretesto ci sembra buono per tornare a parlarne: «Con il mondo dei palii – dice Masala – ho chiuso, ho un bel ricordo di Castiglion Fiorentino e della sua gente, ma quando fai il lavoro che facevo io alla fine scontenti i 2/3 della popolazione».

A Tokyo che atmosfera si respira? «Meglio di quella che si leggeva prima di arrivare – racconta il commentatore – la situazione è simile a quella che ho lasciato in Italia, qua c’è molta attenzione e ci sono meno polemiche, la gente rispetta le regole».

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Load more