fbpx

Arezzo, Erica Canocchi eletta nuova presidente Inner Wheel. L’impegno per il sociale

E’ Erica Canocchi la nuova Presidente del Club Inner Wheel di Arezzo (C.A.R.F) che ha ricevuto dalla Presidente uscente, Ione Marruchi il collare durante la tradizionale cerimonia del “Passaggio delle Consegne” che si è svolta il 30 giugno.

La Past President Ione, con piacere, ha ringraziato le Socie, le componenti del Consiglio Direttivo e tutti coloro che hanno contribuito al successo delle tante iniziative benefiche a supporto della Sanità locale, dei presidi e dei più bisognosi, messe in campo durante il suo mandato, ricordando alcune tappe principali del suo percorso non facile, vista la pandemia, ma che non ha impedito il raggiungimento di tanti obiettivi.

La nuova presidente, Erica Canocchi, nel suo discorso introduttivo, ha ringraziato le Socie per la fiducia e ha confermato il suo massimo impegno per rappresentare il Club e la volontà di proseguire il percorso di chi l’ha preceduta “L’anno con Ione è stato pieno di lavoro e di impegni, ma ci ha regalato tantissime soddisfazioni: dalla donazione al reparto di neonatologia, al sostegno delle case famiglia e delle residenze per gli anziani, in ausilio ai progetti di Croce Bianca e di Croce Rossa Italiana. Abbiamo contribuito al restauro del nostro immenso patrimonio artistico’ come il polittico del Lorenzetti e della Cappella del Tarlati. Le installazioni di alcuni termo scanner per il contingentamento. Le borse di studio per gli infermieri. Importante anche l’impegno nel momento della pandemia in prima linea nei presidi ospedalieri, i service per i reparti covid, di oncologia e a favore delle unità operative del nostro ospedale”
Ha sottolineato come l’Inner Wheel sia un’associazione al servizio del territorio e di chi è in difficoltà.
“Lo spirito di Servizio, la collaborazione distingue da sempre l’INTERNATIONAL INNER WHEEL, prossima a festeggiare i 100 anni, noi tutte speriamo di poter partecipare ad altri progetti in collaborazione con le altre realtà che, come la nostra, si adoperano per questo scopo” – ha dichiarato Erica Canocchi – “è fondamentale la collaborazione”.

Tanti Amici del Rotary Arezzo, Rotary Arezzo Est, Inner Wheel Toscana Europea, Inner Wheel San Sepolcro, hanno partecipato con lo stesso intento alla cerimonia: dare un ausilio, un aiuto alle persone meno fortunate, a supporto della struttura sanitaria di chi ne ha bisogno.