fbpx

Nuove Acque sempre più digitale, ecco la app: tutte le pratiche da cellulare

È disponibile su play store (per tablet e smartphone Android) e app store (Apple) la nuova applicazione gratuita di Nuove Acque per smartphone e tablet grazie alla quale è possibile conoscere in tempo reale tutte le informazioni relative alla propria utenza.

Registrandosi con i propri dati personali (tipo di soggetto, se domestico o partita iva, username, mail e codice fiscale) e inserendo il codice cliente all’interno della applicazione è infatti possibile dialogare direttamente con l’azienda e avere a portata di mano, con un semplice click, tutte le informazioni relative al proprio contratto. Nella schermata principale sono infatti presenti il dettaglio della fornitura, l’estratto conto dei pagamenti effettuati oltre che il grafico dei consumi degli ultimi tre mesi fino ai due anni precedenti. Inoltre, grazie a una apposita e intuitiva funzione dell’app, è possibile inviare l’autolettura del contatore in maniera semplice e immediata per fornire al gestore l’andamento dei propri consumi “a distanza”, tenendo d’occhio sul proprio smartphobne eventuali anomalie. Con l’opzione “Paga online” inoltre tutti gli utenti potranno pagare le proprie fatture in modalità smart, semplicemente associando la propria carta di credito alla app. Per rimanere sempre in contatto con Nuove Acque, la funzione “Contatta il call center” mette l’utente in collegamento diretto con il servizio clienti del gestore del servizio idrico della provincia di Arezzo e parte della provincia di Siena.

“ Questo è un ulteriore passo che l’azienda compie per migliorare il servizio ai propri clienti e per permettere loro di avere online tutti quei servizi che anche per il periodo di restrizioni che stiamo vivendo non sarebbe possibile avere” – ha dichiarato Francesca Menabuoni, amministratore delegato di Nuove Acque. “Siamo impegnati per ottimizzare la comunicazione con i nostri clienti: è uno dei nostri obiettivi per il nuovo anno e pensiamo che grazie a questa app sarà possibile interfacciarsi con l’azienda ancora con maggiore facilità e comodità, in qualsiasi luogo e momento”.

Il lancio della app si inserisce in un più ampio progetto di digitalizzazione dei servizi all’utenza, la cui accelerazione si è resa necessario a seguito dell’emergenza Covid nel 2020. Nuove Acque già nel corso dell’anno ha sviluppato il proprio sito aziendale e rinforzato il call center per rendere accessibili a distanza gli stessi servizi forniti agli sportelli delle 5 agenzie territoriali. Nelle ultime settimana, inoltre, il gestore ha introdotto la possibilità di prenotare online in caso di assistenza una chiamata dell’operatore direttamente dall’agenzia in modo da ottenere un servizio di customer in una data e un orario preciso. Gli operatori – regolarmente in servizio presso le agenzie territoriali anche nei giorni di chiusura al pubblico per l’emergenza – forniscono da poche settimane anche l’assistenza in maniera “virtuale” attraverso l’innovativo sportello aperto poche settimane fa ad Arezzo.

Già da tempo – ha concluso Menabuoni – investiamo sull’innovazione applicata al servizio all’utenza: l’emergenza Covid ha solo accorciato i tempi dell’avvio di un’evoluzione digitale già programmata e sulla quale continueremo a impegnarci nei prossimi anni”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mica pizza e fichi!!!!

Solo a te Mario riescono tutte.

chi viene viene e chi non viene non c'e ...

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

https://www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

" La donna, dopo le formalità di rito, è stata messa in libertà, non si è ritenuto di dover richiedere misure coercitive." Potevate lasciagli anche la refurtiva, tanto fra 1 giorno rifarà la stessa cosa.

Bene, allora oggi giratina all'outlet

Gli articoli sempre meno precisi nei riferimenti, per quanto ancora si usa chiamarlo Outlet Valdichiana Village, quella struttura anni fa ha mutato il nome in “Valdichiana Village”, la proprieta virrebbe darsi un tono piu elevato, ma sarà dura crollarsi quel marchio di dosso. A proposito del furto, ma quelke tenaglie non avranno suonato all’ ingresso e all’ uscita dai negozi ?

Praticamente ha "legalizzato" il furto.

Liberata. E stata riconsegnata la refurtiva????

Ma poi sarei curiosa di sapere come ha fatto a nascondere tre paia di scarpe e gli stivali... 🤦‍♀️

quindi è in libertà, ma senza il cambio di calzini.

3 o 4 mesi di galera ? A quando il prossimo furto ?

View more comments

Load more