fbpx

Incendi e lockdown, bilancio di una stagione intensa per i volontari de La Racchetta Arezzo

Era previsto già a marzo che un progressivo abbandono delle campagne, delle colture agrarie e dei boschi dovuto al Lockdown relativo all’ emergenza sanitaria covid-19 avrebbe favorito, per abbondanza di combustibile e non curanza, lo sviluppo degli incendi nei moltissimi terreni abbandonati ad inizio anno, più che altro olivete e campi incolti.

Situazione abbastanza difficile a cui l’Associazione La Racchetta, che ormai da oltre 18 anni opera sul comune di Arezzo, ha dovuto far fronte per la prima volta. Oltre alle restrizioni dovute al Covid-19, che ne implica complesse procedure operative da parte del sistema Antincendi Boschivi Regionale, a peggiorare la situazione fin da subito è stata proprio la ripresa delle colture agrarie, Post Lockdown ad inizio estate, sono stati numerosi infatti i casi di abbruciamenti di residui vegetali incustoditi, che han dato vita a veri e propri incendi, allargandosi e bruciando per decine e decine di metri la vegetazione circostante.

Le squadre de La Racchetta, nel periodo di alto rischio incendi, hanno effettuato 8 verifiche per segnalazione d’ incendio ed effettuato 5 interventi a supporto dei Vigili del Fuoco per incendi di vegetazione, ricordando il più esteso di 3 ettari tra Campoluci e Patrignone a fine Luglio. Numerosi invece gli incendi boschivi sulle periferie della città, le nostre squadre hanno operato in ben 14 incendi diversi, fra cui l’incendio a Santa Maria della Rassinata che ha richiesto il nostro operato per ben 20 ore consecutive, due complessi incendi di pineta sulla strada che porta all’ Alpe di Poti o le operazione di bonifica e controllo dei 6 ettari dell’ incendio di Montegualandro a Cortona e l’ ultimo evento della stagione a Molin Nuovo, al confine tra Arezzo e Monterchi, dove la superficie bruciata ha percorso oltre un ettaro, tutti eventi su zone a forte pendenza con presenza di conifere, case sparse e grande estensione di fitti boschi a cui La Racchetta e tutto il sistema AIB Regionale han dovuto far fronte.

Se nel complesso a livello Regionale è stata una stagione tranquilla, è stato massivo l’impegno anche fuori provincia dove La Racchetta sezione di Arezzo ha operato per ben 6 volte consecutive in un difficile incendio, di oltre 70 ettari, in provincia di Grosseto, inviando personale altamente specializzato nella bonifica degli incendi.

Ci piace riassumere il tutto in quasi 140 ore d’intervento, portate a termine dall’ alternarsi di circa 30 volontari, sebbene la stagione estiva sia finita il nostro operato continua come Protezione Civile, quest’ anno fortemente impegnati a supporto della popolazione nell’ emergenza covid-19.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more