fbpx

I Giovedì di Lucignano sono ancora più ricchi. Gastronomia, musica e ora anche le proiezioni grafiche

E’ entrata nel vivo la rassegna I Giovedì che, nonostante le limitazioni imposte da Covid19, offre ogni settimana momenti suggestivi nel centro storico di Lucignano. Quest’anno il motto è “Open Air Theater” con una serie di concerti in Piazza San Francesco “decorati” da una veste molto suggestiva.
Sotto la direzione artistica di Stefano Cresti, hanno preso vita le architetture di uno dei Borghi più belli d’Italia valorizzandole con un’illuminazione specifica e delle grandi proiezioni.
Anche sulla Torre è stato proiettato l’enorme logo dell’evento estivo lucignanese Di Giovedi. Ieri sera il concerto della tribute band dei Creedence Clearwater Revival, un gruppo in cui “milita” anche il presidente dell’associazione Borghi più belli d’Italia Fiorello Primi. Molte persone hanno animato il borgo facendo tappa nei vari locali che in queste serate si dilatano trasformando le vie in un vero ristorante a cielo aperto. Segue il prossimo evento il 13 agosto ospitando il Mammut Jazz Fest 2020