fbpx

Evade dai domiciliari, fa una rapina e rimane ferito, chiama i carabinieri che lo arrestano

I Carabinieri della Stazione di Bucine, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Laterina e la Polizia di Stato hanno deferito in stato di libertà l’uomo che nel corso della giornata di ieri è evaso dagli arresti domiciliari a cui era stato sottoposto per dei reati precedentemente commessi e si è recato presso un bar in Civitella in Val di Chiana dove asportava la somma di 100 euro dell’incasso ed una rapina presso un negozio di alimentari in Arezzo dove rubava altri 100 euro.
L’uomo infatti, un disoccupato italiano pluripregiudicato anche per reati dello stesso tipo, nella prima mattinata aveva preso la sua automobile e si era recato a Civitella: dopo il furto si era dato alla fuga per poi andare a spendere la refurtiva per comprare delle dosi di droga per uso personale.
Dopo aver fatto uso di parte della sostanza stupefacente acquistata, si recava presso un negozio dedicato alla vendita di generi alimentari in Arezzo dove, a volto scoperto, riusciva nuovamente ad asportare dei soldi dalla cassa lasciatagli aperta del titolare dell’esercizio pubblico; mentre stava andando via iniziava una breve colluttazione con un cliente del locale che lo feriva colpendolo alla testa con una sedia ma nonostante ciò riusciva comunque a darsi alla fuga.
La vittima della rapina ha quindi richiesto il soccorso dei militari dell’Arma che in collaborazione con la Polizia di Stato si sono messi subito sulle tracce del malvivente e proprio mentre i tutori della legge risalivano all’identità dell’uomo tramite la visione di telecamere di videosorveglianza che lo avevano ripreso mentre scappava, il malfattore ha chiamato i Carabinieri di Bucine: gli stessi, dopo essersi recati nell’abitazione dell’uomo, hanno proceduto a sentire le sue spontanee dichiarazioni, nelle quali ammetteva i reati.
Nell’abitazione erano presenti i vestiti sporchi del suo stesso sangue, indossati all’atto della rapina impropria e si è proceduto al sequestro. Successivamente, scortato dai Carabinieri, l’uomo è stato fatto medicare all’ospedale di Montevarchi, dove è stata suturata la ferita ricevuta in conseguenza della colluttazione.
L’uomo è stato posto nuovamente ai domiciliari nell’attesa di nuovi provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

14 hours ago

SR 71

COSA PREVEDE IL DPCM IN VIGORE DAL 26 OTTOBRE

🚗 raccomandazione a non spostarsi senza comprovate ragioni di studio, lavoro o salute
🚎 vale sia per i mezzi pubblici che per quelli privati

🍔 bar, ristoranti, pub, gelaterie chiudono alle 18
🍨 potranno restare aperti nel weekend (sempre fino alle 18)
🍕 dopo le 18 è vietato consumare cibi all’aperto
🍱 possibilità di asporto
🍟 e di consegna a domicilio

🏫 scuole superiori didattica a distanza per il 75% degli studenti

🏋️‍♀️ palestre, piscine, centri benessere e termali restano chiusi
🎥 chiudono cinema, teatri e centri culturali
🏛 i musei restano aperti
⛷ stop agli impianti sciistici
⚽️ sospese le attività sportive dilettantistiche di contatto
🍾 vietate le cerimonie per feste civili e religiose
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

È il calcio?? Cioè la serie A??

Vacanze? Macché, oramai tracciate e guarite. Magari le elezione ( assembramentino) e soprattutto le scuole e i trasporti?...trasporti o scuole è uguale sempre da lì si passa... mi pare che le date e la diffusione veloce tornino benino, anzi molto bene, con queste di date ( siamo a fine ottobre non a metà settembre) Che poi non pensino poi di chiudere tutto e lasciare aperte le scuole con i ragazzi che necessariamente devono andare con l'autobus e i genitori che li aspettano a casa con lo stesso rischio d'infettarsi

Magari averci pensato anche quando eri tutti belli abbronzati in giro,forse era meglio!

Avete fatto andare in vacanza all'estero poi fate così politici dimezzatevi gli stipendi sarebbe già un passo avanti

In realtà lo spostamento è previsto anche per usufruire dei servizi non sospesi, come per esempio andare in un negozio a comprare le scarpe

Scusate ma le vacanze per chi le ha fatte erano 2 mesi fa. O mi sbaglio? Erano in vacanza anche i tamponi?

I musei a cosa caxxo servono...!

Queste sono le conseguenze... Delle fottute vacanze...! Fuori regione... E al estero!

View more comments

1 day ago

SR 71

COVID-19, OGGI SONO 92 I NUOVI CASI POSITIVI. IN UNA SETTIMANA RADDOPPIATI I RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA

Deceduto un paziente di 81 anni, è il magistrato Elio Amato, la redazione esprime sentite condoglianze ai familiari www.sr71.it/2020/10/25/morto-magistrato-elio-amato/

🏥 www.sr71.it/2020/10/25/covid-19-oggi/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

1 day ago

SR 71

NOVITÀ ALLA MISERICORDIA DI CASTIGLION FIORENTINO
🚑 www.sr71.it/2020/10/25/misericordia-castiglion-fiorentino-ambulanza/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

1 day ago

SR 71

FOIANO, L’OSPEDALE DI COMUNITÀ DIVENTA CENTRO DI CURE INTERMEDIE COVID-19
🏥 la decisione di Azienda USL Toscana Sud Est www.sr71.it/2020/10/25/foiano-ospedale-cure-intermedie-covid-19/
... See MoreSee Less

FOIANO, L’OSPEDALE DI COMUNITÀ DIVENTA CENTRO DI CURE INTERMEDIE COVID-19
🏥 la decisione di Azienda USL Toscana Sud Est https://www.sr71.it/2020/10/25/foiano-ospedale-cure-intermedie-covid-19/

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

2 days ago

SR 71

PREMIO SAN MICHELE A GENNARO ARMA

www.sr71.it/2020/10/24/gennaro-arma-castiglion-fiorentino/

Comune di Castiglion Fiorentino le immagini della cerimonia e le interviste
... See MoreSee Less

Load more