fbpx

Evade dai domiciliari, fa una rapina e rimane ferito, chiama i carabinieri che lo arrestano

I Carabinieri della Stazione di Bucine, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Laterina e la Polizia di Stato hanno deferito in stato di libertà l’uomo che nel corso della giornata di ieri è evaso dagli arresti domiciliari a cui era stato sottoposto per dei reati precedentemente commessi e si è recato presso un bar in Civitella in Val di Chiana dove asportava la somma di 100 euro dell’incasso ed una rapina presso un negozio di alimentari in Arezzo dove rubava altri 100 euro.
L’uomo infatti, un disoccupato italiano pluripregiudicato anche per reati dello stesso tipo, nella prima mattinata aveva preso la sua automobile e si era recato a Civitella: dopo il furto si era dato alla fuga per poi andare a spendere la refurtiva per comprare delle dosi di droga per uso personale.
Dopo aver fatto uso di parte della sostanza stupefacente acquistata, si recava presso un negozio dedicato alla vendita di generi alimentari in Arezzo dove, a volto scoperto, riusciva nuovamente ad asportare dei soldi dalla cassa lasciatagli aperta del titolare dell’esercizio pubblico; mentre stava andando via iniziava una breve colluttazione con un cliente del locale che lo feriva colpendolo alla testa con una sedia ma nonostante ciò riusciva comunque a darsi alla fuga.
La vittima della rapina ha quindi richiesto il soccorso dei militari dell’Arma che in collaborazione con la Polizia di Stato si sono messi subito sulle tracce del malvivente e proprio mentre i tutori della legge risalivano all’identità dell’uomo tramite la visione di telecamere di videosorveglianza che lo avevano ripreso mentre scappava, il malfattore ha chiamato i Carabinieri di Bucine: gli stessi, dopo essersi recati nell’abitazione dell’uomo, hanno proceduto a sentire le sue spontanee dichiarazioni, nelle quali ammetteva i reati.
Nell’abitazione erano presenti i vestiti sporchi del suo stesso sangue, indossati all’atto della rapina impropria e si è proceduto al sequestro. Successivamente, scortato dai Carabinieri, l’uomo è stato fatto medicare all’ospedale di Montevarchi, dove è stata suturata la ferita ricevuta in conseguenza della colluttazione.
L’uomo è stato posto nuovamente ai domiciliari nell’attesa di nuovi provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/
... See MoreSee Less

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

https://www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/

Comment on Facebook

Ma co a freccia fora no se poe?

9000.00 €...!!! Ma solo in Italia siamo così coglioni...!?

Follia...follia pura

Non ci siamo !!!!!!!!!

Ritirate patente e camion e un Po di galera le fa bene

Galera e buttare via la chiave

View more comments

4 hours ago

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.
... See MoreSee Less

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA 

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana  alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese  ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.

Comment on Facebook

👏👏👏👏

Complimenti

Complimenti

6 hours ago

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
... See MoreSee Less

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri https://www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
7 hours ago

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/
... See MoreSee Less

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

https://www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/

Comment on Facebook

Condoglianze

Riposa in pace 😂😂😂

Condoglianze 🌹

❤️

Condoglianze

Riposa in pace Giulio.. 🖤

R. I. P. ❤️❤️❤️

Ciao RIP

RIP

🖤

RIP♥️♥️♥️♥️😪😪😪😪

Condoglianze alla famiglia

RIP

Unico...♥️😪

Condoglianze

Condoglianze

Ciao Giulio ci mancherai R i P 🌹

Ciao Giulio RIP 🙏🌹🖤

Condoglianze ❤

Riposa in pace Giulio😭

Condoglianze alla famiglia

😭

Condoglianze alla famiglia

View more comments

22 hours ago

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

https://www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/

Comment on Facebook

con il doppio dei tamponi di ieri....Rilancio

Load more