fbpx

Asl, in crescita i casi di legionella: l’importanza di sanificare gli impianti

Nel 2019 i casi di Legionella nella USL TSE furono 36 (9 ad Arezzo, 15 a Siena, 12 a Grosseto), nei primi sei mesi del 2020 sono già 19 (Arezzo 12, Siena 6 e Grosseto 3).
Spesso le conseguenze della Legionella costringono anche a ricoveri in ospedale con conseguenze per la salute che si protraggono per diversi mesi.
L’invito, quindi, è quello di far controllare e sanificare gli impianti idrici per l’acqua calda e dei climatizzatori, anche quelli privati. Tornare alla vita normale e goderci il piacere di un bagno in piscina o di una giornata alla SPA ora si può.
E’ importante, però, che in questo momento le persone non visualizzino solo nel COVID-19 un nemico per la salute.
Non dobbiamo dimenticare che la nostra salute va tutelata dal COVID-19 come da altri rischi rilevanti, come ad esempio la Legionellosi, una malattia che in questi periodi estivi ritorna sempre.
La legionellosi è una malattia dovuta a un batterio comunemente presente nell’ambiente naturale, in particolare corsi d’acqua. Può essere isolata negli impianti idrici e di condizionamento dell’aria, piscine, saune, impianti di idromassaggio e quelle nelle quali risultano presenti impianti che comportano un moderato riscaldamento dell’acqua e la sua nebulizzazione.
L’aumento moderato della temperatura dell’acqua, sotto i 55°C e l’umidità favoriscono la crescita del batterio e la contaminazione ambientale.
L’infezione avviene prevalentemente per via respiratoria mediante inalazione di goccioline d’acqua contaminata. Si può manifestare come una forma simil-influenzale o come polmonite.
Non tutti, fortunatamente, si ammalano perché occorrono cariche batteriche molto elevate; i soggetti anziani, soprattutto se non sono in buone condizioni di salute, e gli immunodepressi si ammalano più facilmente.
L’infezione non viene trasmessa da persona a persona.
E’ importante, quindi, per prevenire la contaminazione dell’ambiente controllare periodicamente l’impianto dell’acqua potabile ed eventuali serbatoi, i sistemi per il raffreddamento dell’aria (condizionatori) o per il riscaldamento dell’acqua (scaldabagni, bollitori). Questa deve diventare una buona prassi non solo nei luoghi pubblici ma anche nelle nostre abitazioni.
Ci sono molte patologie che bisognerebbe conoscere per potersi difendere e la Legionellosi è una di queste.
La sua trasmissione all’uomo in strutture sportive e turistico ricettive può avvenire attraverso le acque di balneazione di piscine, inalazione di aerosol contaminato da Legionella, proveniente soprattutto da docce e rubinetti di impianti idrici, vasche idromassaggio, fontane decorative non adeguatamente manutenuti, aventi condizioni che favoriscono la sopravvivenza e la crescita del batterio.
Il Ministero della Salute è intervenuto con linee guida precise finalizzate a prevenire il rischio
da Legionellosi, proprio a seguito della chiusura di tutte le strutture per la pandemia.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
3 hours ago

IL CUORE DEGLI ALTRI

Leggi l'inchiesta sul randagismo in Valdichiana, quattro pagine su Il Mensile, oppure in questo post

di Luca
foto di Giulia Barneschi

🐕 www.sr71.it/2021/04/11/inchiesta-randagismo-valdichiana/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grande mauro pasqualini

19 hours ago

COVID19, OGGI QLTRI 117 CASI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 25 IN VALDICHIANA

www.sr71.it/2021/04/10/covid19-report-117/
... See MoreSee Less

COVID19, OGGI QLTRI 117 CASI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 25 IN VALDICHIANA

https://www.sr71.it/2021/04/10/covid19-report-117/
19 hours ago

CORTONA, PROSEGUE ‘FRAZIONI SICURE’. COMPLETATI I LAVORI A PIETRAIA

Servizio di Chiara Sciarri

Questa mattina è stato inaugurato il nuovo impianto semaforico di #Pietraia. Un’opera voluta dall’amministrazione comunale che rientra nel piano per la messa in #sicurezza delle #strade #cortonesi.
Erano presenti il #sindaco Luciano Meoni, l’assessore alla #Polizia municipale Comune di Cortona Alessandro Storchi, insieme ai rappresentanti della comunità locale fra cui la presidente della Proloco di Pietraia Daniela Banelli che ha partecipato al taglio del nastro.
La nuova opera è nata grazie ad un confronto fra l’amministrazione comunale e la popolazione locale ed è divenuta realtà grazie ad un investimento complessivo di 51 mila euro

🚦 www.sr71.it/2021/04/10/cortona-frazioni-sicure-pietraia/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Un semaforo? Utile per rilanciare il turismo a Cortona!

GRAZIE

22 hours ago

CORTONA, INCIDENTE DURANTE MOVIMENTAZIONE TERRA: DONNA FERITA

www.sr71.it/2021/04/10/cortona-incidente-durante-lavori-terra-donna-ferita/
... See MoreSee Less

CORTONA, INCIDENTE DURANTE MOVIMENTAZIONE TERRA: DONNA FERITA

https://www.sr71.it/2021/04/10/cortona-incidente-durante-lavori-terra-donna-ferita/
22 hours ago

CARTOLIBRERIA NOCENTINI SPEGNE 60 CANDELINE
Il sindaco del Comune Mario Agnelli ha consegnato una targa www.sr71.it/2021/04/10/cartoleria-60-anni-castiglion-fiorentino/
... See MoreSee Less

CARTOLIBRERIA NOCENTINI SPEGNE 60 CANDELINE
Il sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli ha consegnato una targa https://www.sr71.it/2021/04/10/cartoleria-60-anni-castiglion-fiorentino/

Comment on Facebook

Un meraviglioso traguardo! Grazie Graziella, eri ( e continui ad essere) la dispensatrice di gioia e sogni!

Buon anniversario

Rallegramenti!!!!!!! 🌹

Load more