fbpx

Verso il Polo d’eccellenza – Comunità del cibo della Valdichiana

In occasione dell’incontro pubblico sul futuro dell’agricoltura in Valdichiana, tenutosi a Pieve al Toppo (Ar) lo scorso 8 settembre, una folta rappresentanza di coltivatori dell’area espresse agli amministratori pubblici presenti le necessità e le difficoltà che il comparto agricolo si trova oggi ad affrontare. In tale occasione fu chiesto di individuare, al più presto, possibili soluzioni per salvaguardare un settore così importante per il territorio. Il sindaco di Civitella in Val di Chiana, Ginetta Menchetti, raccogliendo tale sollecitazione, si impegnò a condividere la richiesta attraverso l’istituzione di un tavolo di concertazione e condivisione con i sindaci dei Comuni della Valdichiana Aretina e Senese al fine di identificare uno strumento atto a costruire una progettualità in grado di restituire reddito e certezze a tutti gli operatori della filiera.
Tale strumento è stato identificato in un “Polo d’Eccellenza – Comunità del Cibo della Valdichiana”, che ha già riscosso l’adesione di numerose amministrazioni comunali, associazioni professionali e di categoria oltre al supporto della Regione Toscana.
Durante gli incontri propedeutici è emerso che il mezzo, identificato dalla Comunità del Cibo, potrà dare risposte concrete solo se voluto e accettato dalla base, pertanto con la condivisione degli attori principali, cioè i portatori d’interesse. Al fine di condividere tale percorso e concertare gli obiettivi futuri, tutti gli operatori della filiera agroalimentare e dello sviluppo locale – produttori, trasformatori, intermediari, commercianti – sono stati invitati agli incontri pubblici che si sono tenuti a Montepulciano e alla Borsa Merci di Arezzo lo scorso 8 e 9 luglio.
Presenti all’apertura dei lavori ad Arezzo il sindaco Menchetti, il presidente della Camera di Commercio Arezzo-Siena Massimo Guasconi con il segretario generale Marco Randellini, il professore Stefano Biagiotti dell’Università Telematica Pegaso. Hanno partecipato all’incontro, plaudendo all’iniziativa, anche l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, la vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Lucia De Robertis, i sindaci e assessori dei Comuni della Valdichiana Aretina e Senese, i presidenti e rappresentanti di Coldiretti, Confagricoltura e Cia Arezzo.
“Un’idea progettuale che nasce dal grido di allarme dei nostri territori, che gli agricoltori hanno fatto agli amministratori”, ha spiegato Menchetti, “Dato che il mondo agricolo della Valdichiana ha un Pil molto alto, una produzione più alta rispetto alla media regionale e rappresenta un ottimo strumento di presidio del territorio, noi crediamo che non solo è necessario tutelarla ma è necessario rilanciarla. Se riusciamo davvero a fare una rete, a costruire progetti di filiera riteniamo possano esserci quei margini per rilanciare davvero un nuovo sviluppo per la Valdichiana. Uno sviluppo sostenibile, non solo dal punto di vista ambientale ma soprattutto dal punto di vista economico”.
Il presidente della Camera di Commercio Guasconi, ha manifestato il pieno appoggio all’iniziativa, in quanto i tempi sono maturi e necessari per una progettualità di sviluppo locale condivisa tra tutti gli attori, auspicando di raggiungerne in tempi brevi la costituzione. Il segretario generale Randellini ha invitato tutti a fare una riflessione attenta sulle opportunità di cogliere questo strumento elaborandone insieme i contenuti.
Il progetto Comunità del Cibo riguarda sedici Comuni, due province, circa 200 mila abitanti oltre 100 mila ettari di terreno. È un progetto di cui non ci sono eguali né in Italia né in Toscana. Questo è il primo esempio dove la Camera di Commercio fa da cabina di regia di una filiera produttiva con l’interesse degli enti locali e della Regione Toscana che può essere una buona pratica per tutta la regione dando concretezza e risposte concrete ai bisogni degli operatori agricoli ma non solo.
I passaggi successivi saranno portare entro fine luglio il progetto all’approvazione dei Consigli comunali dei Comuni aderenti per arrivare in tempi brevi alla stesura della Carta della Comunità del Cibo, la carta costituzionale con la quale si porranno le prime basi concrete del piano strategico per un nuovo sviluppo della Valdichiana. A seguire saranno raccolte tutte le adesioni degli attori della filiera agroalimentare aderenti al progetto per poter cominciare a lavorare sulle nuove progettualità di sviluppo e rilancio per la Valdichiana.

Informazioni sulla propaganda elettorale

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

6 hours ago

SR 71

CRESCE L’ATTESA PER IL CASTIGLIONI FILM FESTIVAL, APERTURA IL 18 AGOSTO CON MARCO TULLIO GIORDANA E IL FILM “PASOLINI UN DELITTO ITALIANO”
🎬 per saperne di più www.sr71.it/2020/08/08/castiglion-marco-tullio-giordana/
... See MoreSee Less

11 hours ago

SR 71

SCAPPANO DALLA COOP DI CAMUCIA COL CARRELLO PIENO. DENUNCIATI MARITO E MOGLIE
🛒 la cronaca www.sr71.it/2020/08/08/furto-coop-carrello-camucia/
... See MoreSee Less

SCAPPANO DALLA COOP DI CAMUCIA COL CARRELLO PIENO. DENUNCIATI MARITO E MOGLIE 
🛒 la cronaca https://www.sr71.it/2020/08/08/furto-coop-carrello-camucia/

Comment on Facebook SCAPPANO DALLA COOP ...

non immaginate che magari avevano fame e senza soldi......

Bella figura demmmmerd😂😂😂😂

È solo l’inizio......

Io nn ho parole!!!!

No comment

😮😮😮😮😮

Complimenti al Direttore che vede sempre tutto 👏👏👏👏

Presi e rimandati al proprio paese

La disperazione...... ecco cosa è....... quando manca il cibo la testa fa brutti scherzi..... italiani o stranieri......

Che strano.. Di Nazionalista Italiana... Si vede che ancora non gli è arrivata la cassa integrazione...

View more comments

16 hours ago

SR 71

PAOLO BENVEGNÙ APRE RINASCIMENTO CASTIGLION FIORENTINO

👏🏽 qui alcune info www.sr71.it/2020/08/08/rinascimento-castiglion-fiorentino-benvegnu/

Musica, spettacolo e cinema nell’estate 2020 all’insegna del distanziamento anti covid-19. Il Comune di Castiglion Fiorentino ieri sera ha dato il via agli incontri con il live di Paolo Benvegnù. Si prosegue con Antonio Sorgentone, Marco Cocci, Greg di Lillo e Greg - The Ufficial Pagin e poi il Castiglioni film festival con ospite inaugurale Marco Tullio Giordana di cui ci ha parlato Massimiliano Lachi assessore alla cultura
... See MoreSee Less

1 day ago

SR 71

Paolo Benvegnù apre Rinascimento Castiglion Fiorentino ... See MoreSee Less

1 day ago

SR 71

COVID-19, SEI NUOVI CASI IN PROVINCIA: 5 IN VALDARNO E UNA 17ENNE DI FOIANO, CONTATTO DI CASO GIÀ NOTO

🧪 impennata di casi nell’Aretino www.sr71.it/2020/08/07/covid-19-valdarno-foiano/
... See MoreSee Less

COVID-19, SEI NUOVI CASI IN PROVINCIA: 5 IN VALDARNO E UNA 17ENNE DI FOIANO, CONTATTO DI CASO GIÀ NOTO

🧪 impennata di casi nell’Aretino https://www.sr71.it/2020/08/07/covid-19-valdarno-foiano/
Load more