fbpx

Sansepolcro, in manette 44enne pusher insospettabile

Nella giornata di venerdì scorso, a conclusione di un’attività investigativa finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, gli agenti del Commissariato di Polizia di Sansepolcro hanno tratto in arresto un’insospettabile 44enne biturgense, R.M., responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Le indagini, portate avanti già da tempo dagli operatori dell’ufficio anticrimine del locale Commissariato di Polizia anche attraverso discrete attività di osservazione e pedinamento, hanno permesso di delineare una ingente e ben organizzata attività di spaccio di cocaina, hashish, ecstasy ed altre tipologie di sostanze che venivano immesse soprattutto sul mercato biturgense, attività che si intensificava durante il fine settimana nei pressi di molti locali del centro storico di Sansepolcro. E’ proprio in tale contesto che si è concentrata l’abile attività investigativa degli agenti dello stesso Commissariato, i quali nel corso delle mirate ed accurate indagini hanno documentato numerose cessioni di cocaina. Le modalità accertate erano quasi sempre le medesime: bastava un messaggio Whatsapp per ordinare in codice il quantitativo che si voleva acquistare. Successivamente gli acquirenti, tutti residenti nel comune di Sansepolcro e con stabile occupazione, si recavano presso l’abitazione dell’arrestato o, in altri casi, le dosi venivano consegnate a domicilio o in altri luoghi prestabiliti, come appunto nei pressi dei locali della “movida” cittadina.
Nella serata di sabato, gli agenti, avendo ormai acquisito esaustive fonti di prova utili alla conclusione delle indagini e recuperato numerose dosi di stupefacente ceduto, decidevano di fermare l’uomo che, a seguito di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di 150 grammi di cocaina in parte già divisa in dosi, 30 grammi di hashish, alcune pillole di ecstasy, materiale occorrente al confezionamento dello stupefacente, bilancini di precisione e circa 4.000 euro in contanti, il tutto ben occultato nelle stanze dell’abitazione. Un vero e proprio market dello stupefacente nel cuore della città biturgense. L’uomo è stato pertanto tratto in arresto e trasferito in carcere a Sollicciano (FI). Nel corso dell’attività investigativa, erano già state sanzionate e segnalate come consumatori altre persone acquirenti dello stupefacente. Oggi è stato convalidato l’arresto davanti al G.I.P. di Arezzo che ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
4 hours ago

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/
... See MoreSee Less

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca https://www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/

Comment on Facebook

Che mondo....

5 hours ago

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi

www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
... See MoreSee Less

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi 

https://www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
23 hours ago

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
... See MoreSee Less

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

https://www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
24 hours ago

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/
... See MoreSee Less

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili https://www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/

Comment on Facebook

Poro Foiano!

Questo è oro !!!ci sono stati giorni peggio

1 day ago

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

L'annuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

Lannuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/Image attachment

Comment on Facebook

Sceneggiata napoletana

Load more