fbpx

Coronavirus, due nuovi positivi ad Arezzo. Si tratta di due 25enni

La situazione dalle ore 14 del giorno 13 alle ore 14 del giorno 14 giugno, relativa al fenomeno della diffusione del COVID-19 evidenzia due nuovi casi nel comune di Arezzo, entrambi venticinquenni.
Un guarito nel comune di San Giovanni Valdarno provincia di Arezzo.
Nessun ulteriore decesso.

In Toscana
In Toscana sono 10.180 i casi di positività al Coronavirus, 8 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,08% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 8.596 (l’84,4% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 292.101, 2.577 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 2.775. Gli attualmente positivi sono oggi 499, -0,6% rispetto a ieri. Si registrano 3 nuovi decessi: 1 uomo e 2 donne, con un’età media di 82,3 anni.
Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.510 i casi complessivi ad oggi a Firenze (6 in più rispetto a ieri), 569 a Prato, 679 a Pistoia, 1.051 a Massa Carrara, 1.366 a Lucca, 897 a Pisa, 558 a Livorno (1 in più), 679 ad Arezzo, 441 a Siena, 430 a Grosseto (1 in più). Sono 6 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 1 nella Nord Ovest, 1 nella Sud est.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 273 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 392 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 539 casi x100.000 abitanti, Lucca con 352, Firenze con 347, la più bassa Siena con 165.

Complessivamente, 449 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (meno 4 rispetto a ieri, meno 0,9%). Sono 3.104 (meno 145 rispetto a ieri, meno 4,5%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 1.328, Nord Ovest 1.723, Sud Est 53).

Una in più (più 2%) è la persona ricoverata nei posti letto dedicati ai pazienti COVID che oggi sono complessivamente 50, di cui 16 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite salgono a 8.596 (più 8 rispetto a ieri, più 0,1%): 445 persone “clinicamente guarite” (meno 149 rispetto a ieri, meno 25,1%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 8.151 (più 157 rispetto a ieri, più 2,0%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Si registrano 3 nuovi decessi: 1 uomo e 2 donne, con un’età media di 82,3 anni. Relativamente alla provincia di notifica, le persone decedute sono: 1 a Firenze, 2 a Lucca. Sono 1.085 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 396 a Firenze, 49 a Prato, 80 a Pistoia, 162 a Massa Carrara, 140 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 46 ad Arezzo, 31 a Siena, 23 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 29,1 x100.000 residenti contro il 56,8 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (83,1 x100.000), Firenze (39,2 x100.000) e Lucca (36,1 x100.000), il più basso a Grosseto (10,4 x100.000).

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
4 hours ago

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/
... See MoreSee Less

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca https://www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/

Comment on Facebook

Che mondo....

5 hours ago

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi

www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
... See MoreSee Less

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi 

https://www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
24 hours ago

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
... See MoreSee Less

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

https://www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
24 hours ago

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/
... See MoreSee Less

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili https://www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/

Comment on Facebook

Poro Foiano!

Questo è oro !!!ci sono stati giorni peggio

1 day ago

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

L'annuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

Lannuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/Image attachment

Comment on Facebook

Sceneggiata napoletana

Load more