fbpx

Coronavirus, crescono i nuovi casi in Toscana e aumentano i ricoveri in terapia intensiva

Sono 10.158 i casi di positività al Coronavirus, 10 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 8.558 (l’84,2% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 283.638, 3.147 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 3.408. Gli attualmente positivi sono oggi 521, -3,3% rispetto a ieri. Si registra 1 nuovo decesso: una donna di 86 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.492 i casi complessivi ad oggi a Firenze (5 in più rispetto a ieri), 569 a Prato, 678 a Pistoia, 1.051 a Massa Carrara (1 in più), 1.366 a Lucca (1 in più), 897 a Pisa (1 in più), 557 a Livorno, 678 ad Arezzo, 441 a Siena, 429 a Grosseto (2 in più). Sono 5 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 3 nella nord ovest, 2 nella sud est.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 272 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 391 x 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 539 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 352, Firenze con 345, la più bassa Siena con 165.

Complessivamente, 464 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (meno 20 rispetto a ieri, meno 4,1%).

Sono 3.370 (meno 88 rispetto a ieri, meno 2,5%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 1.344, nord ovest 1.968, sud est 58).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 57, 2 in più di ieri (più 3,6%), di cui 15 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite salgono a 8.558 (più 27 rispetto a ieri, più 0,3%): 727 persone “clinicamente guarite” (meno 60 rispetto a ieri, meno 7,6%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 7.831 (più 87 rispetto a ieri, più 1,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Si registra 1 nuovo decesso: una donna di 86 anni. Relativamente alla provincia di notifica, la persona deceduta è a Prato. Sono 1.079 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 394 a Firenze, 49 a Prato, 80 a Pistoia, 162 a Massa Carrara, 136 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 46 ad Arezzo, 31 a Siena, 23 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 28,9 x 100.000 residenti contro il 56,5 x 100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (83,1 x 100.000), Firenze (39,0 x 100.000) e Lucca (35,1 x 100.000), il più basso a Grosseto (10,4 x 100.000).

I dati riportati in questo comunicato sono stati elaborati dall’Agenzia regionale di sanità e dall’Unità di crisi Coronavirus

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
TROVATA MORTA, NON SI ESCLUDE L’OMICIDIO

Donna di 70 anni ritrovata senza vita a Città di Castello. Non si esclude l’omicidio. Cosa sappiamo 👇

https://www.sr71.it/2022/12/02/trovata-morta-in-casa-non-si-esclude-lomicidio-giallo-a-citta-di-castello/

TROVATA MORTA, NON SI ESCLUDE L’OMICIDIO

Donna di 70 anni ritrovata senza vita a Città di Castello. Non si esclude l’omicidio. Cosa sappiamo 👇

www.sr71.it/2022/12/02/trovata-morta-in-casa-non-si-esclude-lomicidio-giallo-a-citta-di-castello/
... See MoreSee Less

NUOVI PERCORSI DI APPRENDIMENTO

NUOVI PERCORSI DI APPRENDIMENTO

👨‍🏫🏫Nuovi percorsi di apprendimento/insegnamento per l’Istituto Omnicomprensivo G.Marcelli, che nella sala conferenza di una delle aziende pulsanti del territorio, SVI, ci racconta l’importanza di preparare i giovani a vivere in modo consapevole materie all’apparenza ostiche come la Matematica 👇

www.sr71.it/2022/12/02/nuovi-percorsi-di-apprendimento-e-insegnamento-allistituto-marcelli/
... See MoreSee Less

DIBATTITO E CONFERENZA CON MAGDI CRISTIANO ALLAM

📚 Cortona, 2 dicembre conferenza e dibattito con Magdi Cristiano Allam 👇

https://www.sr71.it/2022/11/29/cortona-2-dicembre-conferenza-e-dibattito-con-magdi-cristiano-allam/

DIBATTITO E CONFERENZA CON MAGDI CRISTIANO ALLAM

📚 Cortona, 2 dicembre conferenza e dibattito con Magdi Cristiano Allam 👇

www.sr71.it/2022/11/29/cortona-2-dicembre-conferenza-e-dibattito-con-magdi-cristiano-allam/
... See MoreSee Less

SCHIANTO FRONTALE

Incidente frontale in località La Mossa, Arezzo,  ore 20.30 circa: sono 2 i feriti una donna di 55 anni ed un ragazzo di 19, trasportati al pronto soccorso del San Donato in codice giallo.

Sul posto lautomedica infermierizzata croce bianca di Monte San Savino , linfermierizzata Misericordia di Subbiano, la polizia municipale e i vigili del fuoco di Arezzo.

SCHIANTO FRONTALE

Incidente frontale in località La Mossa, Arezzo, ore 20.30 circa: sono 2 i feriti una donna di 55 anni ed un ragazzo di 19, trasportati al pronto soccorso del San Donato in codice giallo.

Sul posto l'automedica infermierizzata croce bianca di Monte San Savino , l'infermierizzata Misericordia di Subbiano, la polizia municipale e i vigili del fuoco di Arezzo.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Me sa che unsacomedeno stavolta 😭

I miei migliori auguri per una pronta guarigione

È NATALE A FOIANO

È NATALE A FOIANO

🎄🎅Il Natale è sempre Natale, Foiano della Chiana punta sulla comunità e sulla qualità dell’offerta della città

📅 ecco il calendario delle iniziative 👇

www.sr71.it/2022/12/01/il-natale-e-sempre-natale-foiano-della-chiana-punta-sulla-comunita-e-sulla...
... See MoreSee Less

IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

🍇L’acero e la vite insieme, ecco il nuovo allestimento della rotonda di via dei Mori a cura della Cortona Doc 👇

www.sr71.it/2022/11/25/lacero-e-la-vite-insieme-ecco-il-nuovo-allestimento-della-rotonda-di-via-d...
... See MoreSee Less

Load more