fbpx

Fino al 30 giugno il Cassero si illumina col Tricolore

Ieri l’accensione, la serata era stata programmata per l’apertura della consueta kermesse “Maggio Castiglionese” che quest’anno, a causa della pandemia, purtroppo, non ci sarà; tra l’altro l’amministrazione comunale ha deciso di devolvere tutte le risorse che erano destinate alla kermesse ad altre poste di bilancio. L’unica voce del progetto “Maggio Castiglionese” che viene mantenuta è quella dell’illuminazione della Torre del Cassero che rimarrà illuminata, appunto, con i colori del Tricolore fino al 30 giugno. Nel giorno della festa dei lavoratori, dunque, Castiglion Fiorentino ha salutato la bella stagione in maniera insolita ma pur sempre in linea con il passato realizzando e sostenendo manifestazioni che fino allo scorso anno, quindi, facevano parte della kermesse primaverile “Maggio Castiglionese”.