fbpx

Il consiglio comunale dei ragazzi ha nominato i nuovi assessori

Nuova seduta del consiglio comunale dei ragazzi durante la quale sono stati nominati gli assessori.
Si tratta di Mattia Ciancagli all’Ambiente, Antonio Luconi alla Scuola, Emma Badini alla Sicurezza, Giuseppe Ordile alla Salute e Prevenzione e il sindaco junior Antonio Sensitivi anche l’assessorato alla Cultura. “Da amministratore dei ‘grandi’ è stato emozionante sentire esporre i loro programmi; il senso civico e l’amore per Castiglioni che esprimono questi bambini deve servire a noi come incentivo e ci ripaga dell’appoggio che abbiamo, da subito, dato a questa iniziativa” dichiara l’assessore all’Istruzione Stefania Franceschini. Fuori programma, poi, la visita a sorpresa del ceramista castiglionese Matteo Capitini il quale ha avuto l’opportunità di invitare la scuola a visitare il laboratorio oltre che di raccontare la propria ultradecennale attività durante la quale ha realizzato pezzi unici di artigianato. “Abbiamo deciso di dar voce ai ragazzi per favorire una fattiva collaborazione tra le scuole e l’amministrazione comunale. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi, infatti, può proporre delle iniziative e dare suggerimenti circa la gestione della città soprattutto per quanto riguarda il mondo della scuola ma anche lo sport e gli spettacoli culturali. L’intento, infatti, è proprio quello di responsabilizzare sempre di più i ragazzi così da farli sentire parte integrante di un progetto che li vede coinvolti in prima linea nella sua identificazione e realizzazione” conclude l’assessore all’Istruzione, Stefania Franceschini.