fbpx

Un pranzo contro la paura del virus, iniziativa di Confesercenti a Camucia

L’intervista al ristoratore Mao Dongle e al rappresentante di Confesercenti Lucio Gori

Confesercenti Valdichiana e Fiepet che rappresenta le attività di ristorazione tra cui anche quelle che propongono cucina asiatica e cinese, con l’obiettivo di informare correttamente sulla diffusione del Coronavirus che non si trasmette per via alimentare, hanno promosso una visita con degustazione di specialità presso il RISTORANTE RYOSHI a Camucia, dove sono stati presenti, oltre al Presidente Confesercenti Valdichiana Elio Vitali, l’Assessore al Commercio Paolo Rossi, Lucio Gori responsabile confesercenti e coordinatore Fiepet per la provincia di Arezzo ed il titolare dell’attività Mao Dongle.

“Purtroppo con la diffusione del Coronavirus nel mondo, – commenta Elio Vitali, presidente Confesercenti Valdichiana- stiamo assistendo ad una progressiva ed ingiustificata psicosi, anche localmente verso le attività di ristorazione orientali, che stanno registrando cali di presenze e prenotazioni significativi ed ingiustificati a nostro avviso. La vicenda del coronavirus – continua Vitali – va affrontata con serietà ed attenzione. La tutela della salute pubblica è assolutamente prioritaria, ma è necessario anche prendere tutte le misure utili per evitare che si diffonda ancora di più un clima di psicosi.

“I nostri prodotti – spiega Mao Dongle, titolare del ristorante Ryoshi dal 2017- sono distribuiti tutti da fornitori italiani, provenienza Italia stessa oppure nord Europa ed Atlantico. Prodotti sempre freschi e preparati secondo le normative e disposizioni sanitarie in materia. Abbiamo nove dipendenti e di questi nessuno si è recato negli ultimi mesi in Cina. Purtroppo nelle ultime due settimane stiamo registrando cali tra il 40 e 60 % di presenze tra i ristoranti di Cortona e Foiano della Chiana e questo si traduce per adesso in riduzione dei posti di lavoro a chiamata, ma temiamo per il futuro, ricordando che dopo la Sars servirono 8-10 mesi per ritornare alla normalità e quindi ci sarà un effetto a lungo termine”.

Non siamo qui solo per dimostrare la dovuta vicinanza e solidarietà al mondo cinese anche in Valdichiana – commenta Lucio Gori responsabile Fiepet Confesercenti – ma più in generale perché riteniamo ora più che mai favorire una campagna di adeguata informazione e sensibilizzazione contro ogni forma di ignoranza e paura ingiustificata. Siamo preoccupati fortemente anche per le ripercussioni generali sul nostro turismo. Già ad oggi secondo le stime elaborate da CST per Assoturismo Confesercenti, la paura del virus rischia di costare al turismo italiano almeno 1,6 miliardi di euro e oltre 13 milioni di presenze. E sono stime conservative: se la psicosi dovesse continuare il conto potrebbe essere ancora più salato”. La stima del danno elaborata da CST si basa sull’ipotesi (ottimistica) di un calo del 30% delle presenze turistiche cinesi (circa 1,6 milioni in meno) e del 6% degli altri turisti stranieri (-11,6 milioni), per una perdita totale di 13,2 milioni di presenze turistiche, con un danno diretto per il turismo italiano di 1,6 miliardi di euro di spesa per servizi turistici in meno. Le regioni più colpite saranno il Lazio, la Toscana, il Veneto e la Lombardia, che insieme intercettano oltre l’80% dei pernottamenti dei turisti cinesi.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

11 hours ago

SR 71

CASTIGLION FIORENTINO, ECCO LE PIAZZE DEI SAPERI
Comune di Castiglion Fiorentino sabato 26 settembre apre tre piazze al mercato dei libri per sostenere la Biblioteca Comunale di Castiglion Fiorentino con gli artisti di Officine della Cultura Associazione Sosta Palmizi NUNC - nucleo non convenzionale
L’intervista a Massimiliano Lachi

📚 www.sr71.it/2020/09/22/piazze-libri-castiglion-fiorentino/
... See MoreSee Less

16 hours ago

SR 71

FALCO PESCATORE AVVISTATO A BROLIO DI CASTIGLION FIORENTINO
Evento raro, meno di cento coppie censite nell’area del Mediterraneo #falco #falcopescatore #bird #rapace #castiglionfiorentino
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Più precisamente lago del conte,colmata!!!!viva la chiana

BELLO!

Spettacolo

Speriamo che non gli rompono le scatole altrimenti fanno come quando fecero il nido alle cicogne e poi loro se ne andarono

1 day ago

SR 71

AREZZO: È BALLOTTAGGIO. GHINELLI SI FERMA AL 47, LA SFIDA CON RALLI IL 4 E 5 OTTOBRE
🗳 www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/
... See MoreSee Less

AREZZO: È BALLOTTAGGIO. GHINELLI SI FERMA AL 47, LA SFIDA CON RALLI IL 4 E 5 OTTOBRE
🗳 https://www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/

Comment on Facebook

Io sto con ralli !!🤞

Che amarezza!!!!

2 days ago

SR 71

TREDICI NUOVI CASI DI CORONAVIRUS, TAMPONI POSITIVI A MONTE SAN SAVINO E CASTIGLION FIORENTINO
🧪 www.sr71.it/2020/09/22/covid-19-report-6/
... See MoreSee Less

TREDICI NUOVI CASI DI CORONAVIRUS, TAMPONI POSITIVI A MONTE SAN SAVINO E CASTIGLION FIORENTINO 
🧪 https://www.sr71.it/2020/09/22/covid-19-report-6/

Comment on Facebook

Signore mio !!!!

Taca banda ...

Ke macello!

Ma quando si dice ambito scolastico, cosa si intende?

2 days ago

SR 71

AREZZO, GHINELLI PARTE FORTE POI SCENDE SOTTO IL 50%, È BALLOTTAGGIO
SEGUI LO SCRUTINIO 🗳 www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/
... See MoreSee Less

Load more