fbpx

Pedalata in maschera, villaggio sportivo e maxi scoriandolata al Carnevale di Foiano

Il Carnevale più antico d’Italia, quello di Foiano della Chiana (Ar) giunto alla sua 481esima edizione, ha già superato un record di presenze con la prima giornata di sfilata dei carri in gara. Ora è tutto pronto per la seconda domenica, anche se il programma delle attività partirà già da sabato pomeriggio in Galleria Furio del Furia con la presentazione del libro “Akira Kurosawa: L’ultimo imperatore” a cura di Giorgio Penso. Sempre il sabato saranno aperte le mostre dedicate ai vari temi: sempre in Galleria Furio del Furio prosegue la mostra fotografica “Il Regno di Re Giocondo” con scatti che raccontano il carnevale negli ultimi 30 anni in collaborazione con il Foto club Furio del Furia, Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli” e Associazione Carnevale.

La domenica sarà la volta della “Pedalata in Maschera” a partire dalle 10: in collaborazione con Decathlon Arezzo e Bike Project Foiano, la meno competitiva, ma la più divertente gara di bike dell’anno. Gara non competitiva aperta a tutti gli amanti della bicicletta e del carnevale, con premi alla miglior maschera su due ruote. Sempre domenica sarà attivo il villaggio dello sport da parte di decathlon, un villaggio con un campo polivalente dove saranno organizzati tornei di calcio, basket, freccette, tiro con l’arco, percorso ostacoli roller e monopattini e tanto altro. Torna la tanto attesa grande scoriandolata dell’anno con l’obiettivo di battere ogni record di coriandoli. Inoltre con scenografie di colori ed effetti speciali tutti da scoprire, a seguire il lancio dei gadget con sorprese. Appuntamento al Loggiato.

Nella giornata di domenica sarà giudicata la migliore mascherata in gara dei quattro carri allegorici. I gruppi mascherati si sfideranno davanti una giuria a colpi di danza e coreografie sempre più complesse e coinvolgenti. Sempre attivo lo spazio Carnevalandia con gli spettacoli di magia, le animazioni, parata ValdichianaDisney, laboratori di cartapesta, trucca bimbi, gonfiabili, giochi di gruppo e trenini tutti gratis. Naturalmente proseguono i corner con la grande gastronomia e con il cibo per le strade del paese e il nuovo “Salone gastronomico” con piatti della tradizione toscana.

Il Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d’Italia giunto con il 2020 alla 481esima edizione, è considerato tra le più importanti manifestazioni del genere in Italia, sia per le spettacolari coreografie sia per la sua tradizione storiografica. Quattro mastodontici carri allegorici realizzati da veri maestri della cartapesta e da tecnici della meccanica. Quattro i carri allegorici in gara rispettivamente realizzati dai quattro “cantieri” come si chiamano a Foiano della Chiana, che dalla prima domenica daranno vita a veri e propri spettacoli che avranno come palcoscenico le piccole vie del centro storico di Foiano. Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici: questi i nomi delle quattro fazioni che da secoli ormai si sfidano ogni anno a colpi di coriandoli e cartapesta realizzando imponenti opere artistiche apprezzate in tutto il mondo. Attesa, da parte del pubblico, per scoprire quali saranno i colori e i soggetti rappresentati in forma allegorica da veri e propri maestri della cartapesta e della meccanica.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

🍇L’acero e la vite insieme, ecco il nuovo allestimento della rotonda di via dei Mori a cura della Cortona Doc 👇

www.sr71.it/2022/11/25/lacero-e-la-vite-insieme-ecco-il-nuovo-allestimento-della-rotonda-di-via-d...
... See MoreSee Less

LUPO AZZANNA CAPRIOLO

LUPO AZZANNA CAPRIOLO

🐺🐐Un lupo che azzanna un capriolo. Un normale episodio regolato dalle leggi della natura: il predatore che mangia la preda. Ma attenzione: in questo caso è successo nei pressi di viale Bartolomeo Della Gatta, vicino alle porte del centro storico di Castiglion Fiorentino.

Il video è stato ripostato dal sindaco Mario Agnelli e sta facendo il giro del web, innescando il dibattito.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Tutto bene tutto naturale fino a che non azzanna il tuo cane oppure peggio ancora non mira ai bambini piccoli e vorrei dire agli esperti che il lupo dalle nostre parti non c’era , i miei nonni vivevano in montagna e il lupo non lo hanno mai visto !

Si chiama catena alimentare. Anche noi uccidiamo altri esseri viventi per nutrirci. Non ci trovo nulla di clamoroso.

Normale in natura…. Si… nei parchi lontano da ABITAZIONI E BESTIAME, censiti e controllati! Non in mezzo alle case e ai bambini! INCOMPETENTI

È forse possibile che la raccolta dei rifiuti così come è organizzata da qualche anno a Castiglioni (ossia l'abbandono di rifiuti per strada), incentivi la fauna selvatica ad avvicinarsi ai centri abitati?!

Ma quale dibattito?

Tutto molto normale, adoggi spesso sono anche nei centri abitati in cerca di prede...cani gatti e animali da cortile

No alla strage di panettoni ! SAVE PANETTONE

Non vedo niente di strano. Sembra che a vedere un lupo mangiare naturalmente una preda si assista all’atterraggio di alieni. Ma la smettiamo una volta per tutte con questi sensazionalismi da popolino ignorante?🤦‍♀️

E’ una catena alimentare..i lupi non vanno al supermercato

Ma per forza . Vietano gli abbattimenti anche se ce ne sono troppi e scendono in ambito urbano, quando poi azzanneranno un bambino o un cagnolino non urleranno piu al “poverino”

🎉

Jacopo Marchini

Che altro doveva fare un lupo con un capriolo !!????

brutte bestiacce

View more comments

ESALAZIONI DI MONOSSIDO, MALORE PER IL SACERDOTE E UNA DONNA

E successo alla Chiesa di San Bartolomeo a Pergo

https://www.sr71.it/2022/12/01/esalazioni-di-monossido-durante-il-catechismo-malore-per-il-sacerdote-e-una-donna/

ESALAZIONI DI MONOSSIDO, MALORE PER IL SACERDOTE E UNA DONNA

E' successo alla Chiesa di San Bartolomeo a Pergo

www.sr71.it/2022/12/01/esalazioni-di-monossido-durante-il-catechismo-malore-per-il-sacerdote-e-un...
... See MoreSee Less

STASERA A TEATRO

🎭Cortona, la stagione teatrale prosegue con Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi in «Le verdi colline dell’Africa» 👇
 
https://www.sr71.it/2022/12/01/cortona-la-stagione-teatrale-prosegue-con-sabina-guzzanti-e-giorgio-tirabassi-in-le-verdi-colline-dellafrica/

STASERA A TEATRO

🎭Cortona, la stagione teatrale prosegue con Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi in «Le verdi colline dell’Africa» 👇

www.sr71.it/2022/12/01/cortona-la-stagione-teatrale-prosegue-con-sabina-guzzanti-e-giorgio-tiraba...
... See MoreSee Less

FUGA DAL CENTRO STORICO? NON PIÙ

FUGA DAL CENTRO STORICO? NON PIÙ

🏡 “No, adesso non c’è più una fuga dai centri storici: ecco perché”, lo dice Carlo Barbagli, agente immobiliare presidente di Barbagli Immobiliare e presidente Fimaa Italia Confcommercio - Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari Toscana e Arezzo, l’associazione satellite di Confcommercio

🎤 nell’intervista di Luca Amodio, Carlo Barbagli ci sfata il mito della “fuga dai centri storici” ed anzi: si può parlare di rilancio?


Barbagli Immobiliare
Confcommercio
Fimaa Italia Confcommercio - Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari
Confcommercio
... See MoreSee Less

ARRIVA YUMAN PER UN CONCERTO DI BENEFICENZA

🎵🎹Cortona, il concerto di Yuman nella serata di beneficenza dedicata a Giulio Innocenzi, appuntamento il 3 dicembre 👇

https://www.sr71.it/2022/11/30/cortona-il-concerto-di-yuman-nella-serata-di-beneficenza-dedicata-a-giulio-innocenzi-appuntamento-il-3-dicembre/

ARRIVA YUMAN PER UN CONCERTO DI BENEFICENZA

🎵🎹Cortona, il concerto di Yuman nella serata di beneficenza dedicata a Giulio Innocenzi, appuntamento il 3 dicembre 👇

www.sr71.it/2022/11/30/cortona-il-concerto-di-yuman-nella-serata-di-beneficenza-dedicata-a-giulio...
... See MoreSee Less

Load more