fbpx

Il 2020 a Foiano si apre al ritmo del Combat Folk, concerto con Cisco, Lanzi e Moneti

Inizierà con il “Kombat Folk” il 2020 a Foiano della Chiana.
Il tour evento che sta facendo cantare e saltare tutta Italia trova casa nel paese della Valdichiana.
Stefano Cisco Bellotti ex front-man dei Modena City Ramblers e Luca Lanzi leader della Casa del Vento per festeggiare la maggiore età del disco “Novecento” uscito nel 2001 con enorme successo di pubblico e di critica tornano a calcare i palchi insieme per una tournée unica. E come “collante” non poteva che esserci Francesco “Fry” Moneti che proprio con il gruppo aretino mosse i suoi primi passi nel mondo musicale per poi passare ai Modena di cui è ancora colonna portante.
Il tour porta il nome, significativo ed evocativo, di quel fenomeno musicale che negli anni 90 inneggiava alla voglia di cambiamento e alla libertà e del quale Cisco, Luca e Francesco furono capostipiti, sintetizzando perfettamente l’universo dove i tre musicisti hanno costruito il proprio cammino musicale. “Novecento”, “Pioggia nera”, “La notte di San Severo” sono alcuni dei brani che proporranno dal palco di Foiano, non mancheranno poi i cavalli di battaglia dei Modena come “Ebano”, “Cento passi”, e alcuni brani del Cisco solista.
Tra le unicità di questo tour, c’è anche la presenza sul palco di “Mare di Mezzo”, la chitarra che è stata costruita dal liutaio cortonese Giulio Carlo Vecchini, assemblata usando alcuni legni di barconi giunti a Lampedusa dall’Africa, suonata da Moneti.
Il concerto, organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune, è tra gli eventi del Natale foianese, ma essendo la prima iniziativa dell’anno vuole anche rappresentare, come dichiara il Vice Sindaco di Foiano Jacopo Franci, un esempio della linea culturale adottata dall’Amministrazione. Eventi che attirino il pubblico ma che allo stesso tempo siano di indubbia qualità e che, come questo disco e questa fortunata tournée che sta toccando le più importanti città italiane, facciano anche riflettere.
L’appuntamento dunque è per Giovedì 2 gennaio alle ore 18,00 alla Sala Comunale Furio Del Furia di Foiano. L’ingresso è gratuito.