fbpx

Castiglion Fiorentino: la conferenza di fine anno, i primi sei mesi dell’Agnelli bis

Si chiude il 2019 e già il pensiero va al prossimo anno già pieno d’iniziative ed interventi. Tra passato e futuro, quindi, si è declinata la conferenza stampa di stamani che l’amministrazione comunale ha indetto, come consuetudine, negli ultimi giorni dell’anno. Il 2019 è stato l’anno dei lavori alle scuole del territorio ed in particolare alla riapertura della scuola Brogi, sottoposta ad un importante progetto di messa in sicurezza, ma è stato anche l’anno della chiusura della Castiglioni Innova srl che ha prodotto un notevole risparmio per le casse comunali. In linea con gli anni precedenti le iniziative che arrivano dal settore dei servizi sociali (“Nati per leggere”,dopo scuola con l’Ente Serristori, riduzione del costo pasti mensa per i secondi figli e “Pacchetto Scuola”) e da quello ambientale (nel mese di novembre rilevato il 65% di conferimenti con 20 mila chili di rifiuti organici, distribuite complessivamente 150 compostiere e per quanto riguarda il centro storico sono in atto le cosidette micro-azioni per contrastare il fenomeno delle colonie feline). E giunto anche il momento di stilare un piccolo bilancio sulle risorse ottenute per il territorio grazie all’attività dell’Ufficio Sviluppo. Dal 2018 (anno della sua costituzione) il comune di Castiglion Fiorentino si è aggiudicato bandi per 500 mila euro. In circa due anni, quindi, il comune si è aggiudicato bandi per un importo di 492 mila euro, per la precisione, attraversando trasversalmente tanti settori: il comparto turistico, la sicurezza stradale, la riqualificazione urbana, i valori sociali. Per il futuro già si delineano le linee guida che caratterizzeranno il 2020 e non solo dell’intero territorio. A partire dal deciso no all’insediamento a nuovi supermercati e alla grande distribuzione privilegiando uno sviluppo urbanistico armonioso e a misura d’uomo, alle scelte progettuali e programmatiche come l’esternalizzazione di alcuni servizi comunali oltre al delicato ma strategico settore dei lavori pubblici con, uno su tutti, i lavori allo Stadio “Emanuele Faralli” attraverso il bando Sport Missione Comuni che verrà sottoscritto lunedì prossimo. Dal 2016 ad oggi l’impegno degli investimenti è triplicato. Siamo, infatti, passati da 556 mila euro nel 2016 a 1.845.000 nel 2019. L’anno che verrà sarà caratterizzato anche da prese di posizione importanti anche nel settore turistico come il fallimento della rete museale della Valdichiana con la creazione del biglietto unico e l’esigenza di scegliere percorsi e progetti diversi come il nuovo allestimento del museo e la valorizzazione della “Quadreria” o come i progetti cinematografici (a gennaio il set che vede protagonista Claudia Gerini) o il Festival della Narrativa in collaborazione con ICEC con ospite Marco Missiroli, scrittore che ha ottenuto nel 2018 il riconoscimento del “Premio Campiello”. Progegue l’interessamento verso le frazioni. Dopo l’installazione delle fontanelle che ha portato un risparmio di 78 mila bottiglie di plastica è nato il Calendario delle Frazioni dove sono rappresentate alcune delle nostre splendide “periferie” e messe in evidenza le ricorrenze più significative (feste patronali ma non solo), un modo per riportare al centro della vita di un paese anche le tradizioni alla base della nostra società. Una società legata a doppio filo all’agricoltura che caratterizza anche l’economia locale e che può essere anche di supporto alle attività legata al sociale. In fase di ultimazione, infatti, un progetto di “Agricoltura Sociale” in collaborazione con Asl al fine di creare e sviluppare una rete sociale con le aziende agricole del territorio. Nel 2020 anche l’adesione alla campagna “no Mozziconi a terra” con l’obiettivo di migliorare il decoro urbano e l’ambiente che ci circonda con un pensiero particolare anche per la zona dell’ex zuccherificio. Il 2019 sarà un anno da ricordare anche per il comando di Polizia Municipale per le tante attività messe in atto per prevenire e contrastare gli episodi di micro e macro criminalità. 94, + 30 % rispetto al 2018, gli autormobilisti sanzionati perché alla guida di una macchina senza assicurazione, e 345, +60 % rispetto al 2018, gli automobilisti sanzionati perché alla guida di una macchina senza revisione. Per quanto riguarda le azioni di Polizia Giudiziaria, nell’anno che sta per concludersi, sono stati effettuati 7 arresti in flagranza di reato di cui uno per droga, il primo per il comando castiglionese. Assicurato alla giustizia un nigeriano perché trovato in possesso di 257 di eroina. Il 2020 sarà, come consuetudine, caratterizzato dalle manifestazioni sportive come la “Ronda Ghibellina” ultimo fine settimana di gennaio o la “Gibo Storica” nel mese di marzo.

“Guardiamo al futuro con rinnovato entusiasmo cercando di dare, nel corso del prossimo quinquennio, una rinnovata velocità alla macchina amministrativa. All’orizzonte si profilano già nuove sfide che caratterizzeranno il futuro del nostro territorio come il piano operativo e il piano strutturale intercomunale o come il Regolamento Edilizio. Senza dimenticare, però, che il grande obiettivo sarà quello di creare le condizioni per agevolare la creazione di nuovi posti di lavoro ivi compresa l’area strategica ex Sadam” conclude il sindaco Mario Agnelli.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

8 hours ago

SR 71

CORTONA, VOTO UNANIME SULLA CITTADINANZA ONORARIA ALLA POLIZIA DI STATO
👮‍♂️ “un atto importante in memoria del sacrificio di Emanuele Petri” ha detto il sindaco Luciano Meoni www.sr71.it/2020/12/01/cortona-cittadinanza-onoraria-polizia/
... See MoreSee Less

CORTONA, VOTO UNANIME SULLA CITTADINANZA ONORARIA ALLA POLIZIA DI STATO
👮‍♂️ “un atto importante in memoria del sacrificio di Emanuele Petri” ha detto il sindaco Luciano Meoni https://www.sr71.it/2020/12/01/cortona-cittadinanza-onoraria-polizia/Image attachment

11 hours ago

SR 71

TUTTE LE NOVITÀ DELL'OFFERTA DIDATTICA DELL'ISTITUTO SIGNORELLI - CORTONA
Ospiti del nostro incontro la dirigente scolastica Maria Beatrice Capecchi, la professoressa Maria Teresa Lupparelli per il Liceo classico e il Liceo artistico, la professoressa @Lorena Tanganelli per l'Istituto Tecnico Economico, la professoressa Monia Della Giovampaola per l'IPSS per la sanità e l'assistenza sociale e Operatore benessere
... See MoreSee Less

13 hours ago

SR 71

CASTIGLION FIORENTINO, PROROGATA AL 28 FEBBRAIO LA SCADENZA TARI
🏫 la decisione del Comune di Castiglion Fiorentino illustrata dall’assessore Devis Milighetti www.sr71.it/2020/12/01/castiglion-fiorentino-tari-proroga/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, PROROGATA AL 28 FEBBRAIO LA SCADENZA TARI 
🏫 la decisione del Comune di Castiglion Fiorentino illustrata dall’assessore Devis Milighetti https://www.sr71.it/2020/12/01/castiglion-fiorentino-tari-proroga/

Comment on Facebook

Il nostro si è fissato coi presepi e le luminarie

Beati voi noi a cortona non c e capita vai

Grazie

Bella cosa

1 day ago

SR 71

FESTA DELLA TOSCANA
⚪️🔴 a #cortona e #lucignano i #Comuni si tingono dei colori della #Regione #FestadellaToscana @regionetoscana
... See MoreSee Less

FESTA DELLA TOSCANA 
⚪️🔴 a #cortona e #lucignano i #comuni si tingono dei colori della #regione #festadellatoscana @regionetoscanaImage attachment

1 day ago

SR 71

CESA, FALCIATO DA UN’AUTO MENTRE PORTA IL CANE A SPASSO. 31ENNE GRAVISSIMO
🔴 www.sr71.it/2020/11/30/cesa-incidente-cane-gravissimo-31enne/

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

CESA, FALCIATO DA UN’AUTO MENTRE PORTA IL CANE A SPASSO. 31ENNE GRAVISSIMO
🔴 https://www.sr71.it/2020/11/30/cesa-incidente-cane-gravissimo-31enne/

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Molti, alla guida, sono ancora più fuori di testa in questo periodo. Sembra che questo COVID, invece di renderci migliori come diceva qualche illuso, ci abbia reso ancora più miopi ed insensibili.

Ma io mi auguro che sia stato un intervento scritto di impeto senza ragionare perché se così non fosse ci sarebbe da chiamare per un TSO

Le strisce non vengono più rispettate oramai è il pedono che deve dare precedenza all'autoveicolo😔

Io non mi fido delle macchine anche se passo sopra le strisce,specialmente quando la strada è poco visibile,comunque speriamo che il ragazzo si salve è che anche il cane stia bene.

Sicuramente mi sbaglio ma penso che questo covid abbia fatto saltare molti cervelli...

Nessuno. Sa. Come,sta,il,cane,,

L'investitore è stato fermato??

Oddio mi dispiace!!!! Come si chiama il ragazzo!!!!!!

Le strisce nemmeno si vedono o si vedono male in quel punto, c'è il cartello, ci abito vicino quindi lo so. A 2 metri dall' incidente.

View more comments

Load more