fbpx

Paesaggio storico: ultimo atto prima del dossier finale della candidatura della Valdichiana

Giunge alla fase finale il percorso di presentazione della candidatura del “Paesaggio Storico della Bonifica Leopoldina in Valdichiana” all’apposito registro nazionale. Giovedì 21 novembre si è tenuto il convegno a Firenze, nella Sala Pegaso della Regione Toscana, incentrato proprio sul tema dei paesaggi rurali e sulla loro importanza nelle strategie di sviluppo locale.
Il convegno dal titolo “Il paesaggio rurale tra storia, identità e sviluppo” è organizzato dalla Regione Toscana, dai comuni della Valdichiana Toscana interessati alla candidatura, dall’Università Sapienza di Roma e dalla scuola di rigenerazione urbana e ambientale dell’Università Pegaso, con possibilità di accreditamento professionale per l’ordine degli Agronomi e degli Architetti.
L’inizio del convegno alle ore 15 con i saluti istituzionali di Marco Remaschi (assessore all’agricoltura della Regione Toscana) Vincenzo Ceccarelli (assessore alle infrastrutture e all’urbanistica della Regione Toscana) Lucia De Robertis (vicepresidente del Consiglio Regionale) Roberta Casini (Sindaco del Comune di Lucignano), Stefano Biagiotti (Università telematica Pegaso), Chiara Agnoletti (Vicepresidente INU Toscana), Egidio Raimondi (Consiglio Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Firenze), Riccardo Ciocca (Consiglio Ordine DottoriAgronomi e Forestali di Firenze).
Alle ore 16 con gli interventi di Mauro Agnoletti (Presidente osservatorio del Paesaggio Rurale Toscana), Laura Ricci (Direttore dipartimento pianificazione design tecnologia dell’architettura dell’Università Sapienza di Roma), il regista Paolo Benvenuti e il fotografo Enzo Cei, Fabio Lucchesi (Dipartimento di architettura dell’Università di Firenze), Andrea Iacomoni (Dipartimento pianificazione dell’Università Sapienza di Roma), Patrizia Tassinari (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell’Università di Bologna), Carlo Valorani (Dipartimento pianificazione design tecnologia dell’architettura dell’Università Sapienza di Roma), Domenico Scrascia (Settore tutela riqualificazione e valorizzazione del paesaggio della Regione Toscana). Al termine del convegno verrà proiettato il film di Paolo Benvenuti “Puccini e la Fanciulla”.
Il convegno anticipa la fase finale di un percorso di candidatura che vedrà una serie di iniziative pubbliche in Valdichiana per definire gli ultimi dettagli del dossier. Il progetto di candidatura “Paesaggio Storico della Bonifica Leopoldina in Valdichiana” coinvolge undici Comuni della Valdichiana aretina (Castiglion Fiorentino, Civitella, Cortona, Foiano, Lucignano, Marciano, Monte San Savino) e senese (Chiusi, Montepulciano, Torrita, Sinalunga) e mira all’inserimento nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici istituto dal Ministero competente; la candidatura riguarda un’area di oltre 23mila ettari del fondovalle interessata dai processi di bonifica e dallo sviluppo agricolo degli ultimi due secoli. Si tratta di un importante percorso di valorizzazione che comprende un profondo e dettagliato studio tecnico per valutare l’importanza del paesaggio rurale, misurandone l’evoluzione nel corso dei decenni, analizzando l’utilizzo del suolo, le dinamiche sociali e culturali, i processi economici che hanno interessato l’agricoltura locale.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
2 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

3 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

7 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

10 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more