fbpx

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Convegno con le esperte a Foiano

In vista del prossimo 25 novembre, data che è stata ufficialmente dedicata alla “Giornata Mondiale Contro la Violenza alle Donne” l’Assessorrato alle Pari Opportunità del Comune di Foiano della Chiana ha pensato di realizzare un’iniziativa che punti l’obbiettivo su questo problema che attanaglia sempre più pesantemente la società italiana.
È nata così la conferenza che sarà ospitata sabato 23 novembre alle ore 21,00 nella Sala Furio Del Furia dal titolo: Violenza sulle donne: conoscere per sapere come affrontarla. In essa la dott.ssa Elisa Serafini (direttrice associazione Pronto Donna), la dott.ssa Edi Cassioli (avvocato), la dott.ssa Lucia Bagnoli (medico ginecologo) e la dott.ssa Veronica Buti (assistente sociale del Comune) dibatteranno sull’argomento, affrontandolo da ogni punto di vista.
Violenza infatti non è solo quella fisica che purtroppo, come la cronaca troppo spesso si incarica di ricordarci, giunge fino al femminicidio. È violento ogni comportamento che provochi una sofferenza, anche psicologica, incluse le minacce, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà.
«In un mondo in cui ancora troppe donne vengono quotidianamente angariate nel silenzio e nell’indifferenza dei media e delle istituzione», ha detto l’Assessore alle Pari Opportunità Elena Bigliazzi, «noi vogliamo dare un forte segnale di comprensione del fenomeno, ma anche di ribellione. Denunciare si può e si deve. Nessuna tolleranza per chi sfoga la propria prepotenza sulle donne».