fbpx

Il concerto di Bobo Rondelli domenica 11 agosto al Girifalco. Tutti i live da vedere

Dopo il successo del sabato notte con Alex Neri prosegue il cartellone di eventi di Agosto alla Fortezza del Girifalco: l’appuntamento, stavolta, è con la musica d’autore, all’insegna dell’estro e della genialità.
Sul palco del Girifalco arriva infatti Bobo Rondelli, in concerto domenica 11 Agosto.
La serata è frutto della collaborazione di ONTHEMOVE con Fondazione Toscana Spettacolo e Comune di Cortona.
Rondelli rappresenta assolutamente un “unicum” nel panorama italiano dei cantautori, tant’è che non è certo sufficiente questa definizione per riassumere i contorni della sua musica e della sua dimensione creativa.
Livornese purosangue, inizia la sua carriera con gli Ottavo Padiglione, band nella quale già si intravedono alcuni elementi tipici del suo stile: la disincantata ironia, l’introspezione, quella cinicità spassionata tipicamente toscana. Il cammino da solista prende l’avvio nel 2001: Figli del nulla è il primo album, seguito da Disperati intellettuali ubriaconi, prodotto e arrangiato da Stefano Bollani e vincitore del Premio Ciampi per il miglior arrangiamento. Si arriva poi al 2009, anno in cui dopo un periodo di silenzio esce un disco storico: Per Amor Del Cielo.
Proprio “Per amor del cielo”, punto di svolta nella carriera di Rondelli e splendida gemma della discografia italiana, sarà il perno centrale dello show alla Fortezza cortonese. A dieci anni dalla sua pubblicazione l’album sarà rivisitato in una veste ancor più intima, con Rondelli (voce e chitarra) che verrà accompagnato da Claudio Laucci (pianoforte) e Steve Lunardi (violino). Oltre all’intero album Rondelli proporrà anche i brani più significativi della sua vasta produzione.
Una serata da non perdere, non solo per il contesto speciale e la splendida suggestiva atmosfera del Girifalco, ma anche perché ogni concerto di Rondelli, personaggio poliedrico e imprevedibile, è sempre un evento unico.
Il concerto, che parte alle 21.30, sarà anticipato dalle 19 da uno speciale aperitivo presso il Bistrot della Fortezza. Ad introdurre l’esibizione di Rondelli sarà poi, per il progetto “Glocal Sound”, Fabrizio Fusaro.