fbpx

A Monte San Savino è tutto pronto per la Sagra dei pici

Anche quest’anno l’Associazione Amici Del Monte ripresenta la consueta “Sagra dei Pici” un evento che oramai è diventato un appuntamento fisso dell’estate Savinese .Vogliamo ricordare come la Sagra dei Pici non sia solo un evento di svago, divertimento e aggregazione, ma come, nel corso di questi anni, sia diventata un mezzo per finanziare numerose iniziative di interesse pubblico.
L’intervista al presidente degli Amici del Monte
Fabio Collini

Gli interventi più importanti hanno riguardato l’Istituto Comprensivo di Monte San Savino perché riteniamo che investire nella cultura significhi investire nel futuro dei nostri figli pertanto nel corso degli anni abbiamo contribuito all’acquisto di 2 LIM (lavagne interattive), 20 notebook per le Scuole Primarie e Secondarie , e ancora 2 tunnel gallery, una torretta scivolo, una casina in legno ed una piccola biblioteca per la Scuola Materna Pinocchio, e un impianto audio-video all’asilo nido Freccia Azzurra; inoltre abbiamo donato una torretta scivolo ai giardini pubblici e un defibrillatore alla scuola di Montagnano, e nel corso degli anni, abbiamo supportato a vario titolo, associazioni e vari progetti di interesse pubblico.
Tutto questo non vuole essere assolutamente una autocelebrazione, ma vuole essere invece, un caloroso ringraziamento a voi che partecipate alla “Sagra dei Pici”, perché la vostra partecipazione ci da modo di supportare progetti di utilità pubblica che l’Associazione “Amici del Monte” vuole continuare a realizzare.
Infine un ringraziamento particolare a tutte le persone che, con il loro volontariato, consentono la realizzazione della manifestazione , perché voglio ricordare che senza il loro supporto e spirito di sacrificio non sarebbe possibile realizzare tutto questo, sacrificio che, immancabilmente anno dopo anno, si trasforma in opere socialmente utili a favore della comunità Savinese.Un abbraccio e buona Sagra a tutti