fbpx

Partiti i lavori di messa in sicurezza della scuola materna di Brolio

Sono iniziati questa settimana gli interventi di messa in sicurezza della scuola dell’Infanzia di Brolio. L’edificio, realizzato nel corso degli anni ’60, non ha mai subito in questi decenni successive modifiche strutturali ad eccezione del rifacimento della copertura avvenuto nel 1994. A seguito delle indagini eseguite nel corso della scorsa legislatura, l’amministrazione ha dato il via ai lavori con qualche giorno di anticipo rispetto alla conclusione delle lezioni al fine di garantire il corretto inizio del prossimo anno scolastico. I bambini della scuola “G. Rodari” sono stati trasferiti presso l’infanzia del “La Nave” garantendo sia spazi riservati ed adeguati che il trasporto attraverso il servizio scuolabus.
Le opere consistono nel consolidamento dei solai di calpestio di piano terra, nell’intervento di antisfondellamento di alcuni solai nel sottotetto e nella sostituzione di un architrave ammalorato di piano seminterrato.
Saranno interessate dai lavori sia le due aule che il refettorio con un importo a base d’asta di 54.975,00 €.
“Come già annunciato, per questa amministrazione saranno prioritari gli interventi di edilizia scolastica” dichiara il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Devis Milighetti, che aggiunge “nei prossimi mesi illustreremo un piano triennale di interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico delle nostre scuole.
Per il momento, pianificando tempi d’intervento e tipologia di lavori, proseguiamo con l’attenzione verso le scuole dell’infanzia occupate dai nostri più piccoli utenti a garanzia della loro sicurezza.”