fbpx

La «Campagna del Pionta», mesi di video e 41 arresti: ecco le immagini che incastrano i pusher

Una delle più importanti operazioni antidroga del territorio aretino si è chiusa nelle ultime ore dopo mesi di indagini della polizia. 41 le persone arrestate e una 70ina quelle segnalate per assunzione di sostanze. Il tutto video ripreso dagli agenti sotto copertura che hanno effettuato azioni mirate e ripetuti acquisti per incastrare i pusher. Gli arrestati sono africani, prevalentemente nigeriani e fra loro c’è una ampia percentuale di richiedenti asilo. Nelle operazioni di arresto, che sono durate due giorni nelle zone calde di Arezzo, sono stati impiegati 100 agenti, unità cinofile e anche l’elicottero della polizia.