fbpx

Scempio ambientale in Casentino. Area sequestrata dai carabinieri forestali

Su ordine del Sostituto Procuratore della Repubblica D.ssa Angela Masiello, i Carabinieri Forestale della Stazione di Bibbiena e della Procura di Arezzo, coadiuvati dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) di Arezzo, stanno provvedendo a effettuare il sequestro preventivo, disposto dal Giudice delle Indagini Preliminari Dott. Piergiorgio Ponticelli, di una vasta area agro-forestale situata in Comune di Bibbiena.
Su tale area, della superficie complessiva di 79 ettari, di proprietà di un’importante azienda agraria bibbienese, nel corso di alcuni anni sarebbero stati eseguiti numerosi tagli boschivi non autorizzati, con trasformazione di 14 ettari di bosco in terreno seminativo e realizzazione di oltre 4 Km di strade abusive.
Tutti gli interventi di taglio bosco, trasformazione di bosco in seminativo e realizzazione di strade sono avvenuti infatti in assenza della necessaria autorizzazione paesaggistica e dell’autorizzazione a costruire, ove previsto. In particolare, è emerso che 850 metri di strada sono stati realizzati in un’area recentemente percorsa dal fuoco, dove vige il divieto di inedificabilità assoluta per 10 anni.
Sono stati quindi distrutti o alterati luoghi di notevole valore ambientale e bellezza paesaggistica, producendo conseguenze irreversibili, in un’area che il Piano Territoriale Paesistico Regionale definisce “ambito di elevata naturalità”.
Il GIP nel disporre il sequestro dell’area oggetto degli abusi sopra evidenziati ha sottolineato l’esigenza di togliere ai proprietari o a qualsiasi altra persona la libera disponibilità delle aree oggetto di disboscamento, in quanto esiste il concreto pericolo di aggravare la situazione o addirittura di agevolare la commissione di nuovi reati.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
5 hours ago

SAN DONATO, POSITIVA UNA DIPENDENTE DEL BAR. SERVIZIO CHIUSO IN ATTESA DEI TAMPONI ... See MoreSee Less

SAN DONATO, POSITIVA UNA DIPENDENTE DEL BAR. SERVIZIO CHIUSO IN ATTESA DEI TAMPONI
8 hours ago

COVID19, OGGI 93 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 12 VALDICHIANA. DUE MORTI

www.sr71.it/2021/04/21/covid19-report-93-2/
... See MoreSee Less

COVID19, OGGI 93 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 12 VALDICHIANA. DUE MORTI

https://www.sr71.it/2021/04/21/covid19-report-93-2/
9 hours ago

LUNEDÌ TOSCANA IN ZONA GIALLA?

In attesa della riunione a Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri oggi l’indice Rt della nostra regione è a 0,9. Quindi sotto alla soglia 1, ma potrebbe variare, il dato critico è quello dell’occupazione delle terapie intensive. Il tasso di nuovi contagi su 100mila abitanti è poco sotto 170.

In attesa del decreto ufficiale e delle decisioni che saranno prese venerdì, gli operatori economici che potrebbero beneficiare delle riaperture consentite stanno alla finestra
... See MoreSee Less

LUNEDÌ TOSCANA IN ZONA GIALLA?

In attesa della riunione a Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri oggi l’indice Rt della nostra regione è a 0,9. Quindi sotto alla soglia 1, ma potrebbe variare, il dato critico è quello dell’occupazione delle terapie intensive. Il tasso di nuovi contagi su 100mila abitanti è poco sotto 170.

In attesa del decreto ufficiale e delle decisioni che saranno prese venerdì, gli operatori economici che potrebbero beneficiare delle riaperture consentite stanno alla finestra

Comment on Facebook

E martedì Rossi con le aperture delle scuole e il trasporto pubblico insufficiente vedere

🙏🙏🙏🙏🙏❤️

15 hours ago

BIBBIENA, INCIDENTE STRADALE: BAMBINO IN CODICE ROSSO

www.sr71.it/2021/04/21/bibbiena-incidente-casentino-bambino-ferito/
... See MoreSee Less

BIBBIENA, INCIDENTE STRADALE: BAMBINO IN CODICE ROSSO 

https://www.sr71.it/2021/04/21/bibbiena-incidente-casentino-bambino-ferito/
ECCO CHIANINA CYCLE MAPS

https://www.sr71.it/2021/04/14/chianina-cycle-maps-sport-cicloturismo/Image attachmentImage attachment
Load more