fbpx

San Silvestro e Capodanno a teatro, balletto e concerto allo Spina

E chi lo dice che Capodanno 2019 vuol dire solo feste sfrenate, locali alla moda, discoteche e cenoni super lusso? Quest’anno il Teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino offre una vera e propria perla nel suo cartellone Natalizio. Infatti Il 31 Dicembre alle ore 22 va in scena il grande balletto LO SCHIACCIANOCI su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Messo in scena dalla compagnia di Gianni Santucci, vede come protagonisti Luciana Paris e Jonatan Lujan dell’ AMERICAN BALLET THEATRE NEW YORK. Un ultimo dell’anno diverso e stimolante, fra cultura e divertimento con la celeberrima favola sotto l’albero in forma di danza che racconta la storia della piccola Clara e del suo principe schiaccianoci minacciato dal re de topi. Pëtr Il’ič Čajkovskij compose le musiche dello Schiaccianoci tra il 1891 e il 1892 e il balletto fu rappresentato per la prima volta al

Teatro Mariinskij di San Pietroburgo con le coreografie di Lev Ivanov, ma senza fortuna, per poi arrivare in Italia soltanto nel 1938 con la coreografia di Margherita Froman. Fu però soltanto dopo la sua rappresentazione negli Usa nel 1954 con la coregrafia di George Balanchine che lo Schiaccianoci divenne un balletto-icona del Natale. Al termine dello spettacolo il pubblico potrà brindare al nuovo anno nel Foyer e al Cafè del Teatro in compagnia degli artisti con panettoni e spumanti offerti dal Teatro.

Luciana Paris è nata a Buenos Aires, in Argentina, ha iniziato a ballare all’età di sette anni con Elena Perez. E’ stata ballerina principale del Ballet Argentino con Julio Bocca . E’ stata protagonista di molti tour in Argentina e in molti paesi del mondo tra cui Grecia, Brasile, Italia, Spagna, Cina, Giappone, Germania, Stati Uniti, Israele, Tailandia, Francia, Cuba, Panama, Singapore e Cile. E’ entrata a far parte dell’American Ballet Theatre nell’ottobre 2001, dove ha avuto molti ruoli da solista . Ha fatto tournée come ballerina ospite con la compagnia di Angel Corells , ballando con Herman Cornejo. Nel 2012 l’American Ballet Theatre ha designato Luciana Paris come Insegnante Certificato ABT.

Jonatan Lujan Si è diplomato al conservatorio di Jesus Vera Arenas Escuela de Danza (Mendoza Argentina), Dopo gli studi , ha preso parte al balletto Julio Bocca, dove ha lavorato come solista (2006 – 2009). È stato solista nell’ensemble Victor Ullate Ballet (2009 – 2014), e poi nel Ballet Zurich sotto la direzione di Christiano Spucka. Ha collaborato con coreografi quali Victor Ullat, Anou Maria Stckelman, Julia Lopez (Tango Suites), Twila Tharpa (Nove Sinatra Songs), Wings of Wax , Christian Spuck Karenina, Romeo e Giulietta), Patrice Bart (Giselle) e altri. Ha partecipato a importanti concerti di gala: Benois de la Danse al Grand Theatre di Mosca (2009), Farewell per Julio Bocca a Buenos Aires (2009), e per il 25 ° anniversario del Victor Ulat Ballet di Saragozza, in Spagna.
Ricordiamo anche che Il 1 Gennaio alle ore 17,30 Concerto di Capodanno a tempo di Tango con Massimo Signorini alla fisarmonica & il trio Piazzola Ensemble ( sax, violino e soprano) con le musiche immortali C. Gardel e Astor Piazzolla. L’iniziativa si tiene in favore del restauro della Chiesa di Sant’Agostino in Castiglion Fiorentino promosso da Santagostino Onlus.

Prevendita

Pro Loco Castiglion Fiorentino , piazza Risorgimento

dal lunedì al sabato ore 10 – 12 e 16 – 18

punti vendita Boxoffice 055 210804 e punti vendita Coop

ad Arezzo : CaMu – Casa della Musica di Arezzo- Piazza Grande
Cori Music Dischi Vieri – Corso Italia 89
Ipercoop Arezzo – Viale Amendola 13/15

biglietteria online www.ticketone.it

il giorno di spettacolo dalle ore 19,00 presso la biglietteria del Teatro in Via Trieste 6.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
INNEGGIAVA AL DUCE CON DELLE SCRITTE SUL FURGONE: DENUNCIATO

Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Casentino. Sul suo furgone aveva delle scritte inneggianti il Duce, cosi come nei pressi della sua abitazione erano presenti delle pietre con scolpita sia la parola Dux sia la Ss. Per luomo è scattata la denuncia per apologia al fascismo.

INNEGGIAVA AL DUCE CON DELLE SCRITTE SUL FURGONE: DENUNCIATO

Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Casentino. Sul suo furgone aveva delle scritte inneggianti il Duce, cosi come nei pressi della sua abitazione erano presenti delle pietre con scolpita sia la parola "Dux" sia la "Ss". Per l'uomo è scattata la denuncia per apologia al fascismo.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

È reato.

WLF non piace più a nessuno che tristezza

Che. Notiziona mamma mia.... E soprattutto che bella democrazia che è l'Italia

Ci sono "consiglieri comunali" con tatuaggi che riguardano Benito Mussolini, ci si scandalizza per cosa? De che se parla? Quello no ma quell'altro si..siamo il bel paese..

Mentre chi inneggia oggi al comunismo e soprattutto alle cooperative rosse sponsorizzate da pantalone quello sì va più che bene ehhh

View more comments

SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mica pizza e fichi!!!!

Solo a te Mario riescono tutte.

chi viene viene e chi non viene non c'e ...

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

Load more