fbpx

Natale a Foiano, presepi, teatro per bambini e due giorni a tutta Chianina

Presentato dal Comune di Foiano il programma degli eventi che prenderanno il via dal 2 di dicembre con il tradizionale appuntamento a Pozzo della Chiana. Da sabato 8 le attività si concentreranno nel cento storico di Foiano, si accenderà la torre comunale e in piazza Fra’ Benedetto ci sarà l’attivazione delle luci dell’albero di Natale, delle luminarie e dei giochi luminosi.

Le interviste al sindaco Francesco Sonnati, all’assessore alla Cultura Alice Gervasi e al presidente Amici della Chianina Giovanni Corti

02 DICEMBRE
“UN POZZO DI REGALI”
Tradizionale evento nella frazione di Pozzo con Fiera e gli elfi di Babbo Natale che ricevono le letterine dei bambini

08 DICEMBRE
SUPEREROI MARVEL
Cosplay “Italian Superheroes”

Per la prima volta il tour tocca la toscana in anteprima per Foiano della Chiana gli Italian Superheroes propongono un meraviglioso spettacolo con i più amati supereroi Avengers come Spiderman, Batman e WanderWoman, Iron Man, Capitan America, Hulk etc…
Uno spettacolo dove i nostri supereroi combatteranno il bullismo in un’insieme di coreografie e balli che coinvolgerà tutti. Alla fine dello spettacolo sarà possibile incontrare i supereroi per una foto ricordo ed un autografo!
Gli Italian Superheroes hanno calcato i palchi più importanti di italia, sono stati protagonisti di video musicali, hanno fatto divertire le piazze più belle, hanno fatto conoscere un nuovo modo di intrattenere le famiglie.

09 DICEMBRE
TEATRO PER FAMIGLIE
Teatro per famiglie – Melina
Cosa succederebbe se un fiore improvvisamente iniziasse a parlare? Quale sarebbe il suo punto di vista sul mondo e sugli esseri umani? Un bel giorno, un signore al parco legge il giornale tranquillamente seduto su di una panchina, quando una voce proveniente dal ramo di un albero lo chiama: è un piccolo fiore. Inizia così una tenera amicizia dove i due si annusano, si sfiorano si confrontano e si confessano l’un l’altro; ma poi improvvisamente, il fiore inizia a perdere i petali, a cambiare forma.

15/16 DICEMBRE
IL VILLAGGIO DELLA CHIANINA – Ristorante Diffuso
All’interno dei fondi vuoti e sfitti del centro storico di Foiano della Chiana verrà creato, per la prima volta in un comune della toscana, un progetto pilota di ristorazione diffusa a metà tra street food e social dinning. L’unicità sta anche nella verticalità della cucina proposta, sarà servito un un solo ingrediente madre “La Chianina” nei suoi tagli meno pregiati e conosciuti. Ogni Ristorante “in fondo” servirà un menù dedicato a prezzi popolari che ne crederà l’identità.
Una piazza sarà dedicata alle aziende vitivinicole dove saranno presenti 10 etichette di produttori locali/toscani.

I Ristoranti in questa edizione “zero” saranno 6 e spazieranno dai crudi ai brasati passando per i bolliti arrivando fino ad i primi ripieni.
BRASATI + BOLLITI -+ CRUDI + TORTELLI + FINGER FOOD  + HAMBURGER per i più piccoli.

LA PARATA DI BABBO NATALE
Parata di trampoli e musica con costumi natalizi. Personaggi molto dolci, una stella ed un albero di natale animati insieme ad elfi giganti accompagneranno Babbo Natale regalando caramelle e dolcetti accompagnato da una piccola street band.

MASTRO BOLLA
Uno spettacolo divertente, irriverente e al limite dell’assurdo, dove le bolle di sapone sono il pretesto per coinvolgere il pubblico e fargli compiere esercizi comici e apparentemente pericolosi. Uno spettacolo per tutti, per bambini e per adulti, con bolle e gag originali, semplici, eseguite con ritmo e la particolarità del personaggio Mastro Bolla, forbito, dotto e delirante attore. Durante lo spettacolo una pioggia di bolle magiche riempirà, nel vero senso della parola, la piazza.
PICCOLI CHEF
Laboratori e Corsi di Cucina per Piccoli (2-14 anni) per imparare a mangiare in maniera sana, divertendosi.

LUDOTECA CON I GIOCHI DI UNA VOLTA
Un’animazione per tutta la famiglia coi giochi di una volta e arte circenze. Una ludoteca itinerante dei giochi della tradizione popolare, giocolerai e animazione creata per insegnare il valore del giocare insieme ai bambini ed agli adulti. I giochi sono costruiti a mano con materiale naturale e di recupero.

TEATRO PER FAMIGLIE
Emanuela e il lupo
La giovane Emanuela, lasciata la casa dei suoi genitori, si mette in viaggio finché arriva in un bosco, dove decide di fermarsi; comincia a costruire la sua casa in una luminosa radura, ma non sa che un lupo, nascosto tra i cespugli, lo sta spiando. La bestia feroce vorrebbe mangiarsi Emanuela, ma ha paura del suo bastone e del suo coltello, mentre trova curioso il suo libro e la sua pentola. I due sconosciuti cominciano a osservarsi: si avvicinano, si annusano e si raccontano; però un giorno…

Street Band
Un progetto musicale in rosa nato all’interno dell’orchestra di percussioni Bandão di e caratterizzato dalla presenza di sole percussioni. Insieme alla musica anche tanto movimento con le coreografie unite al coinvolgente ritmo Bahiano e alla simpatia delle abilissime musiciste.
+ Animazioni itineranti.
22 DICEMBRE

ELFOIANO
Le vide del centro storico saranno invase da elfi giocolieri, elfi clown, elfi mangiafuoco e elfi musicisti stupiranno gli spettatori con esibizioni allegre, divertenti e adatte a tutta la famiglia.

23 DICEMBRE
TEATRO PER FAMIGLIE
Teatro per famiglie – Il Brutto Anatroccolo
Ci troviamo nel giardino delle uova pensierose e due strani personaggi hanno il compito di accudirle; infatti, sono delle uova particolari: custodiscono i sogni e le speranze di tutti gli uomini. Poi un giorno, le uova si schiudono e nasce un goffo pulcino; lui è diverso dagli altri e per questo rifiutato da tutti, tanto che decide di fuggire. Durante il viaggio, affronterà mille e mille peripezie, incontrando molti personaggi che lo aiuteranno e… altri che lo ostacoleranno.

IL CANTO DI NATALE
Teatro per famiglie
Il Canto di Natale (A Christmas Carol) è una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens. Racconto fantastico sulla conversione dell’arido e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spettri preceduti da un’ammonizione del defunto amico e collega Marley, il Canto unisce al gusto del racconto gotico l’impegno nella lotta alla povertà e la speranza che lo spirito del Natale sappia portare ognuno di noi a guardarsi dentro per riscoprire i valori dell’amicizia e del buon cuore. Rispettando il carattere e il ritmo dell’immortale racconto Ditta Gioco Fiaba ne ha prodotto uno spettacolo di sapore classico capace però di stupire e coinvolgere per gli aspetti moderni e ironici che da sempre contraddistinguono il lavoro della compagnia.

29 DICEMBRE
TEATRO PER FAMIGLIE
Teatro per famiglie – Il Soldatino di Stagno
La storia la conosciamo tutti: lui, un soldatino di stagno senza una gamba e lei, la splendida ballerina del carillon; tra di loro, un grande sentimento nato su un castello di carta, nella stanza da gioco di un bimbo e a dividerli, un sacco di disavventure, tra cui ragazzacci di strada, tanta acqua, un enorme pesce, topi e tombini.

5 GENNAIO
La Befana dei Cantieri

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
52 minutes ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
1 hour ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

2 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

6 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

9 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more