fbpx

Dipendente del Tribunale indagato per le “creste” sulle notifiche

Problemi con gli incassi delle notifiche, al Tribunale di Arezzo mancano 21 mila euro. Da qui le indagini affidate alle Fiamme Gialle che hanno chiuso le indagini, stringendo il cerchio intorno a un dipendente infedele che ora rischia l’accusa di peculato

La nota della Guardia di Finanza di Arezzo
E’ stato emesso dalla Procura della Repubblica di Arezzo un avviso di conclusione indagini preliminari per il reato di peculato nei confronti di un Ufficiale Giudiziario del Tribunale di Arezzo, al termine di una serie di accertamenti svolti dalla Guardia di Finanza di Arezzo, coordinati dal Pubblico Ministero Dott. Andrea CLAUDIANI.
Tutto inizia quando il Tribunale di Arezzo, nel corso di un’ispezione, ha riscontrato delle discordanze tra quanto incassato per le notifiche di atti giudiziari e quanto effettivamente versato all’Erario.
Le successive indagini, delegate dall’A.G. inquirente alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Guardia di Finanza presso la Procura della Repubblica di Arezzo, sono state indirizzate a capire le ragioni dei mancati versamenti, se si trattava di meri errori contabili, ovvero se, sistematicamente, si trattenevano indebite somme di denaro, che i legali corrispondono per la notifica di atti giudiziari e protesti.
Ricostruita l’attività dell’Ufficio UNEP, i finanzieri hanno rilevato omessi versamenti all’Erario per oltre 21 mila euro, gran parte dei quali riferibili a contributi previdenziali degli stessi Ufficiali Giudiziari, che quindi hanno subito la trattenuta, ma senza che vi sia poi stato il successivo versamento.
All’esito delle attività svolte, la Procura della Repubblica di Arezzo ha anche richiesto al locale Tribunale il sequestro per equivalente delle somme indebitamente trattenute.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola alladdome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

https://www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola all'addome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Benvenuti mica tanto...

Load more