fbpx

Incidente sul lavoro alla Chimet, l’azienda spiega l’accaduto, indagini in corso

È stata una lunga giornata alla Chimet di Badia al Pino, dopo gli episodi di stamani, l’azienda nel tardo pomeriggio ha inviato una nota per spiegare l’accaduto. Sul caso è stata aperta un’indagine per stabilire le responsabilità.

“Questa mattina in un’area di servizio adiacente alla zona produttiva si è verificato un incidente.
Durante un’attività di manutenzione al filtro a maniche dell’impianto di abbattimento è avvenuta una fuoriuscita di polvere di carbone che ha coinvolto tre operai, di cui due di una ditta esterna, e la caduta di un oggetto che ha coinvolto una quarta persona.

In loco è stata prontamente messa in atto la procedura di primo soccorso per tutti e 4 gli operai. I primi due sono stati accompagnati subito, direttamente dall’azienda, al pronto soccorso più vicino. Poi è intervenuto il 118 che ha preso in carico l’operaio colpito dall’oggetto e successivamente l’altro ha deciso di raggiungere l’ospedale con mezzi propri”.

L’azienda esprime profonda vicinanza alle quattro persone coinvolte nell’incidente e sta direttamente seguendo l’evolversi del loro quadro clinico sperando che possa migliorare rapidamente.