fbpx

Patto di collaborazione per i beni comuni. Migranti si prendono cura di un parco

Piccoli lavori di manutenzione in gruppo, è quanto stanno realizzando i gruppi di stranieri richiedenti asilo sul territorio di Cortona. È il frutto del patto di collaborazione per i beni comuni che è stato sottoscritto fra le varie associazioni e l’amministrazione comunale durante la giornata mondiale del rifugiato che è syptata celebrata nei giorni scorsi a Camucia. Questa mattina, nella grande cittadina cortonese, mentre era in corso il mercato settimanale, i gruppi di ragazzi erano impegnati in un parco
L’intervista all’assessore alle Politiche sociali, Andrea Bernardini