fbpx

Da Gino Paoli agli Statuto, dal Pulitzer a Lercio, un Mix Festival tutto da scoprire

Ci siamo: prende il via domani, giovedì 18 luglio, la settima edizione del Cortona Mix Festival, la manifestazione promossa dal Comitato Cortona Cultura Mix Festival (Gruppo Feltrinelli, Orchestra della Toscana, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura) e dal Comune di Cortona in collaborazione con Regione Toscana e Camera di Commercio di Arezzo. E quest’anno i riflettori sono puntati su un tema di particolare attualità: Le parole sono importanti. Sul filo di questa riflessione – quanto mai urgente nell’epoca dell’immediatezza comunicativa che toglie tempo e spazio al pensiero critico e all’intelligenza emotiva – si articolano gli appuntamenti in calendario fino a domenica 22 luglio.
Come e perché #leparolesonoimportanti lo spiegheranno i tanti ospiti italiani e internazionali presenti al Festival, spaziando dalla letteratura alla musica, dalla poesia al cinema e dal giornalismo al teatro: sono infatti attesi a Cortona, fra gli altri, il Premio Pulitzer 2018 per la narrativa Andrew Sean Greer, l’attrice Laura Morante al suo debutto con la parola scritta, il poeta Valerio Magrelli, un intellettuale di lungo corso come Goffredo Fofi, esponenti dei diversi generi letterari – dal giallo di Giuseppina Torregrossa all’horror di Pietro Grossi – e giornalisti di quotidiani, tv e web come Annalena Benini, Marco Damilano, Gabriele Del Grande e Sergio Rizzo. Il pubblico potrà inoltre incontrare Stefano Massini, drammaturgo che ha conquistato palcoscenici globali, il professionista del marketing Roberto Olivi, il team di Lercio e, armonizzando parole e sonorità, seguire Little Steven con i suoi The Disciples of Soul, il concerto jazz di Gino Paoli (che prima dello spettacolo incontrerà il pubblico, in dialogo con la figlia Amanda Sandrelli), l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Giovanile Italiana dirette da Timothy Brock, con Federico Colli al pianoforte, che suoneranno Rhapsody in Blue e West Side Story, e gli Statuto che festeggiano 35 anni di carriera. Ma non finisce qui: appuntamenti anche con la surreale comicità di Nino Frassica & Los Plaggers Band, le colte ricerche nel repertorio della musica classica con il duo violoncello-contrabbasso Tra Bassi e Alti, e di quella antica, con l’Anonima Frottolisti alla scoperta delle laudi francescane.
Gli appuntamenti del primo giorno
Seguendo la consueta formula del “mix delle arti”, dopo lo spettacolo di marionette Pinocchiologhy, di e con Paolo Valenti (Produzione Teatro dell’Aggeggio, ore 9.30 e 11, Piscina Comunale Cortona Camucia) riservato ai ragazzi del campo estivo, appuntamento alle 11 nella Sala Consiliare del Palazzo del Comune per l’Inaugurazione del Cortona Mix Festival, che dà ufficialmente il benvenuto al pubblico e il via alla manifestazione. Un’altra performance anima, a mezzogiorno, Palazzo Casali: è il doppio spettacolo Meravigliarsi e Parole, parole… con le compagnie Allegra Brigata del CAM Residenze Sanitarie e Centro Arca Monte San Savino/Arezzo, un momento per divertirsi al di là di ogni diversità, fra recitazione, canzoni e versi.
Ad inaugurare la sezione Gli incontri di Cortona (tutti al Centro Sant’Agostino) è Goffredo Fofi, che alle 17.15 coinvolge il pubblico in una riflessione sul perché Le parole sono pietre, prendendo le mosse dal libro di Carlo Levi fino al ricordo di uomini come Salvatore Carnevale e Peppino Impastato. A seguire (18.15), e in un contesto del tutto diverso, l’esperto di marketing Roberto Olivi si occupa delle Parole in vendita, intervistato dal giornalista Giuseppe Fantasia: quali sono gli ingredienti fondamentali per una comunicazione efficace e che rapporto c’è con la letteratura? Vere e proprie Variazioni sul tema sono quelle proposte nell’incontro successivo, alle 19.15, da Laura Morante in dialogo con Wlodek Goldkorn: l’attrice e regista commenta la sfida del suo esordio letterario, nella convinzione che la vita ci costringa sempre a osare, a uscire dalle righe, come un’improvvisazione jazz senza fine. In serata, come da tradizione del Festival, le parole scritte lasciano il posto a quelle cantate e suonate: The Mix Show, la sezione dedicata ai concerti e agli spettacoli (alcuni a pagamento), inaugura in chiave rock’n’roll alle 21.15 in Piazza Signorelli con The Soulfire Teachrock Tour di Little Steven and The Disciples of Soul. Il leggendario chitarrista di Bruce Springsteen porta sul palco di Cortona tutta l’energia di Soulfire, l’album che segna il suo ritorno da solista dopo quasi vent’anni e che, come lui stesso ha dichiarato, ha “lo scopo di ripresentarmi al pubblico e anche a me stesso”.

Ecco il programma di domani, mercoledì 18 luglio
Qui è possibile scaricare la cartella stampa
Ore 9.30 e 11
Piscina Comunale Cortona Camucia
Riservato ai ragazzi del campo estivo
MINI MIX
Pinocchiologhy
Di e con Paolo Valenti
Produzione Teatro dell’Aggeggio
Forse Pinocchio, con quel naso lungo così simile a un becco, avrebbe voluto essere un uccello e volare via? Uno spettacolo di marionette costruite con legni ricercati, materia vivente sottratta al fuoco.

Ore 11
Palazzo del Comune
Sala Consiliare
Inaugurazione del Cortona Mix Festival

Ore 12
Palazzo Casali
SOCIAL MIX
Meravigliarsi e Parole, parole…
Doppio spettacolo con le compagnie Allegra Brigata del CAM Residenze Sanitarie e Centro Arca Monte San Savino/Arezzo
Un doppio spettacolo che mescola recitazione, canzoni e versi, con protagonisti i ragazzi disabili dell’Allegra Brigata del CAM Residenze Sanitarie e del Centro Arca Monte San Savino/Arezzo. Un momento per condividere divertimento, musica e teatro al di là di ogni diversità.

Ore 17.15
Centro Sant’Agostino
GLI INCONTRI DI CORTONA
Le parole sono pietre
Con Goffredo Fofi
Dure. Inamovibili. Ma anche concrete e dotate di un peso specifico che fa sì che non vengano ignorate. A partire dal libro di Carlo Levi, Goffredo Fofi intreccia sapienza narrativa e testimonianza diretta nel ricordo di uomini come Salvatore Carnevale e Peppino Impastato il cui esempio, più di ogni altra cosa, è continua ispirazione e simbolo di rinnovato impegno.

Ore 18.15
Centro Sant’Agostino
GLI INCONTRI DI CORTONA
Parole in vendita
Con Roberto Olivi e Giuseppe Fantasia
Comunicare, ovvero, “rendere comune”. Per questo le parole sono così importanti, perché la loro funzione primaria è creare dei ponti, suggerire relazioni, veicolare associazioni. Roberto Olivi in La comunicazione è un posto dove ci piove dentro recupera questo concetto e, forte della sua esperienza professionale, lo applica al marketing. Dalle Lezioni americane di Calvino fino a Baricco e Stephen King, una riflessione sulla letteratura che sposa il linguaggio pubblicitario alla ricerca di chiavi comunicative efficaci sull’onda del “pensiero laterale”.

Ore 19.15
Centro Sant’Agostino
GLI INCONTRI DI CORTONA
Variazioni sul tema
Con Laura Morante e Wlodek Goldkorn
L’aspirazione alla felicità, il condizionamento dell’etica, il bisogno di essere intellettualmente onesti. Laura Morante ha portato sulla pagina le tensioni che sperimenta chiunque viva addentrandosi nella realtà, fuori e dentro di sé. È il ritmo dell’esistenza che ci costringe a osare, un’improvvisazione jazz mutevole e incessante. A Cortona, l’attrice e regista racconta una nuova sfida, l’esordio letterario Brividi immorali: una melodia nuova su cui danzare, tra estasi e timore.

Ore 21.15
Piazza Signorelli
a pagamento
THE MIX SHOW
The Soulfire Teachrock Tour
Little Steven and The Disciples of Soul
Ci sono leggende nella storia del rock che non vengono mai chiarite, perché le possibilità evocate dalla domanda sono più affascinanti della verità della risposta. Per questo, forse, Little Steven non ha mai chiesto a Bruce Springsteen se il “Bobby Jean” dell’omonima canzone fosse in realtà lui. Con i The Disciples of Soul, lo storico collaboratore di Springsteen porta sul palco Soulfire, avventura epica attraverso la storia del rock’n’roll definito da “Rolling Stone” come una delle migliori uscite del 2017.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException
L’EX LA PERSEGUITA: ARRESTATO

Pedinamenti, appostamenti. Ma non solo. L’ex le aveva anche danneggiato la macchina e bruciato un capanno agricolo di sua proprietà. Lunedì è stato arrestato dai carabinieri 👇

https://www.sr71.it/2023/03/04/arezzo-le-danneggia-la-macchina-e-le-brucia-il-capanno-i-carabinieri-arrestano-lo-stalker-che-perseguitava-lex/

L’EX LA PERSEGUITA: ARRESTATO

Pedinamenti, appostamenti. Ma non solo. L’ex le aveva anche danneggiato la macchina e bruciato un capanno agricolo di sua proprietà. Lunedì è stato arrestato dai carabinieri 👇

www.sr71.it/2023/03/04/arezzo-le-danneggia-la-macchina-e-le-brucia-il-capanno-i-carabinieri-arres...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Se riaprissero le case chiuse gli ex potrebbero impiegare il loro tempo in modo più costruttivo invece che distruttivo .........

INCIDENTE: QUATTRO FERITI
                                                                                                                                                              Incidente nel tratto maledetto di Marcena: due veicoli coinvolti e quattro feriti. Due uomini, 41 e 25 anni, e una donna di 59 anni sono stati trasportati in codice giallo al ps di Arezzo, un uomo di 54 anni in codice 3 allospedale di Siena.

https://www.sr71.it/2023/03/04/incidente-a-marcena-due-veicoli-coinvolti-e-quattro-feriti-al-pronto-soccorso/

INCIDENTE: QUATTRO FERITI
Incidente nel tratto maledetto di Marcena: due veicoli coinvolti e quattro feriti. Due uomini, 41 e 25 anni, e una donna di 59 anni sono stati trasportati in codice giallo al ps di Arezzo, un uomo di 54 anni in codice 3 all'ospedale di Siena.

www.sr71.it/2023/03/04/incidente-a-marcena-due-veicoli-coinvolti-e-quattro-feriti-al-pronto-socco...
... See MoreSee Less

IL LEONE RUGGISCE ANCORA

E ormai chi lo ferma più? Paolo Lucci, il leone castiglionese che aveva lasciato tutti a bocca aperta alla Dakar 2023, fa il bis ad Abu Dhabi, gara valida per il il campionato mondiale di rally. La sua posizione ad ora? Primo posto nella sua classifica. 

Sì, perché il centauro castiglionese con il suo terzo posto nella categoria di rally 2 alla gara negli Emirati Arabi adesso si posiziona nel gradino più alto del podio. 

Ecco il commento del suo team manager @gabriele_minelli72 che ricapitola lo score di Lucci.

🇮🇹 Montagne russe fino alla fine .. un grande Paolo Lucci #46 termina lAbu Dhabi Desert Challenge portandosi primo nella classifica Rally2 del World Rally-Raid Championship 2023! 🏆
🥈 Tappa odierna, guidando con una sola mano, P2 Rally2 e P9 assoluto
🥉 Classifica finale #ADDC 2023 P3 Rally2 e P10 assoluto

IL LEONE RUGGISCE ANCORA

E ormai chi lo ferma più? Paolo Lucci, il leone castiglionese che aveva lasciato tutti a bocca aperta alla Dakar 2023, fa il bis ad Abu Dhabi, gara valida per il il campionato mondiale di rally. La sua posizione ad ora? Primo posto nella sua classifica.

Sì, perché il centauro castiglionese con il suo terzo posto nella categoria di rally 2 alla gara negli Emirati Arabi adesso si posiziona nel gradino più alto del podio.

Ecco il commento del suo team manager Gabriele Minelli Dakar che ricapitola lo score di Lucci.

🇮🇹 Montagne russe fino alla fine .. un grande Paolo Lucci #46 termina l'Abu Dhabi Desert Challenge portandosi primo nella classifica Rally2 del World Rally-Raid Championship 2023! 🏆
🥈 Tappa odierna, guidando con una sola mano, P2 Rally2 e P9 assoluto
🥉 Classifica finale #ADDC 2023 P3 Rally2 e P10 assoluto
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grazie mille! E grande Paolo!

Bravissimo!!!! orgoglio per tutti noi Castiglionesi 👏👏👏💯❤️

Grande Paolo 💪💪👋👋

Bravo Paolo!!👏👏

Bravissimo

Super Paolo Lucci

Complimenti Paolo 💪🦁

Grande Paolo !!!

Bravo Paolo 🍀👋🍀🇮🇹🍀

Un grande

View more comments

PARTONO I LAVORI AI PARCHEGGI

Cortona, partono i lavori ai parcheggi. Sosta gratuita ancora allo Spirito Santo. Più alberi al Mercato Vecchio

https://www.sr71.it/2023/03/03/cortona-partono-i-lavori-ai-parcheggi-sosta-gratuita-ancora-allo-spirito-santo-piu-alberi-al-mercato-vecchio/

PARTONO I LAVORI AI PARCHEGGI

Cortona, partono i lavori ai parcheggi. Sosta gratuita ancora allo Spirito Santo. Più alberi al Mercato Vecchio

www.sr71.it/2023/03/03/cortona-partono-i-lavori-ai-parcheggi-sosta-gratuita-ancora-allo-spirito-s...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Io penso che proprio non ci siamo. Se questo è aiutare il turismo a Cortona non sono d'accordo. Senza parlare poi di chi lavora o vive a Cortona. Dove dovremmo parcheggiare noi abitanti? Non vi lamentate se i cittadini se ne vanno

Penso che i cortonesi si ricorderanno di questa amministrazione per molti anni. Invece di valorizzarla la stanno piano piano degradando pezzetto dopo pezzetto. Quando i danni sono stati fatti, non si possono mettere le toppine come sull'asfalto.

Un’ amministrazione veramente GENIALE!

Al parcheggio dello Spitito Santo già ci sono i cartelli. Da quando saranno a pagamento? Sono previsti abbonamenti o riduzioni per chi lavora a Cortona?

Speriamo almeno che i lavori finiscano prima di Pasqua! Sempre meno parcheggi sia a Cortona che a Camucia e a pagamento quello dello Spirito Santo per venire incontro ai cortonesi e ai turisti?

Sarà possibile tutti questi parcheggi a pagamento

We NEED drivers/taxis!!!!!!! Not to penalize the people who drive that already need to walk up the huge hill!!!! The orange speed boxes with NO cameras in them??? 🤦🏻‍♂️ The new park (built right next to a park) and the work in the square in Camucia taking away much needed parking!!! What a complete waste of money and time!!!! 🤦🏻‍♂️

This administration has spent (wasted) so much money, this is how they are going to make some of it back? Charge people to park and then they have to walk up that huge hill?? I guess that’s why they are doing so many projects all at once because they know they are not going to get re-elected! 🤷🏻‍♂️

Ma questi hanno certe idee ,ma chi le partorisce queste incredibili genialate

Da non cortonese il mio modesto parere è che chi ha ideato di fare parcheggi a ca@@o di cane davanti alla porta bifora non ha nessuna cognizione della realtà e soprattutto non ha nessuna idea di dove si trova..... Roba da pazzi

When is the next election??? 🤔

Il cambiamento??? ... e ci sarà boh!!

Levateje el vino!!!!! 🤦

Credo, ben al di là del numero delle piante da tagliare (13 - 9 - 22...) che debba essere valutata con attenzione l'opportunità di soffocare con un parcheggio la porta Bifora da valorizzare, semmai, con un'area verde. Anche in questa circostanza è mancata la capacità di ascolto e la voglia di confrontarsi con i cittadini. È questo il limite più grande di questa Amministrazione.

View more comments

AUMENTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA MA ANCHE LA TARI 

🚮 Cresce la raccolta differenziata. Nel 2017 era del 40, 7%, nel 2018 del 60,7%, nel 2019 del 62,2%, nel 2020 del 65,3%, nel 2021 del 66,2% e nel 2022 del 67,13%

💸Cresce la Tari in maniera esponenziale: in 20 anni siamo passati da 970 mila euro ai 2.507.790 euro di quest’anno

I dati del Comune di Castiglion Fiorentino:

https://www.sr71.it/2023/03/03/castiglion-fiorentino-tari-raccolta-differenziata/

AUMENTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA MA ANCHE LA TARI

🚮 Cresce la raccolta differenziata. Nel 2017 era del 40, 7%, nel 2018 del 60,7%, nel 2019 del 62,2%, nel 2020 del 65,3%, nel 2021 del 66,2% e nel 2022 del 67,13%

💸Cresce la Tari in maniera esponenziale: in 20 anni siamo passati da 970 mila euro ai 2.507.790 euro di quest’anno

I dati del Comune di Castiglion Fiorentino:

www.sr71.it/2023/03/03/castiglion-fiorentino-tari-raccolta-differenziata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Lo dici al comune e fanno come i cavalli hanno i paraocchi bo e cosi

Aumenta si anche la tassa per forza qui s Lucignano nei bidoni ci infilano di tutto da animali morti,pezzi di alberi ecc ecc senza telecamere ci di rimette tutti per forza peroo non va bene per niente che ...schifo !

TRAGEDIA NELLA NOTTE: MUORE A 32 ANNI

È successo a Terranuova Bracciolini:

https://www.sr71.it/2023/03/03/terranuova-bracciolini-incidente-mortale-perde-la-vita-a-32-anni/

TRAGEDIA NELLA NOTTE: MUORE A 32 ANNI

È successo a Terranuova Bracciolini:

www.sr71.it/2023/03/03/terranuova-bracciolini-incidente-mortale-perde-la-vita-a-32-anni/
... See MoreSee Less