fbpx

Allattamento o cambio pannolino, ecco il baby pitstop

La Commissione Pari Opportunità del Comune di Castiglion Fiorentino ha da sempre messo al centro delle proprie attività la donna; in questa occasione ha voluto “tutelare” la figura della donna come madre attraverso il progetto Baby Pit Stop in collaborazione con l’Unicef nell’ambito dell’iniziativa “Ospedali & Comunità Amici dei Bambini” .
Tale iniziativa nasce dall’esigenza di creare degli spazi da dedicare alle mamme che allattano al seno o usano il biberon e per gestire i bisogni fisiologici dei neonati; ciò al fine di realizzare ambienti protetti in cui le mamme si sentano a proprio agio nello svolgimento del loro ruolo genitoriale. Allattare è un diritto di madri e bambini. All’interno del territorio comunale hanno aderito alcune attività commerciali che, gratuitamente, hanno messo a disposizione lo spazio e il materiale dedicati a un momento intimo come quello dell’allattamento. Un punto Baby Pit Stop è stato allestito anche all’interno della Biblioteca Comunale. Un logo distintivo, opportunamente apposto sulla posto o vetrina, permetterà di riconoscere le attività commerciali che fanno parte del progetto. Tale iniziativa contribuisce a garantire i diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La referente Unicef dichiara: “siamo lieti che anche il Comune di Castiglion Fiorentino, grazie al Protocollo firmato con il Comitato Italiano per l’Unicef, abbia attivato sul proprio territorio aree attrezzate per accogliere le mamme e i loro bambini. L’Unicef ritiene fondamentale il ruolo che le istituzioni locali possono avere nell’implementare questo progetto, agevolando la nascita di un percorso culturale e virtuoso, creando una rete che supporti le mamme, rafforzando così un impegno condiviso per promuovere il benessere della comunità a partire dai diritti dei più piccoli”. L’Assessore Silvia Del Giudice dichiara: “Il Bay Pit Stop all’interno del nostro comune è una grande forma di attenzione verso la donna in un momento così delicato come la nascita del piccolo.”

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 hours ago

SR 71

SBANCANO UNA COLLINA PER FARE UN DEPOSITO IDRICO, MA IN REALTÀ È UNA CAVA
🚁 blitz dei carabinieri forestali a Capolona, area sequestrata e quattro indagati www.sr71.it/2020/10/20/cava-abusiva-capolona-forestali/
... See MoreSee Less

2 hours ago

SR 71

WEEKEND ALLA SCOPERTA DELL’ORO VERDE. DEGUSTAZIONI A TAVOLA E CAMMINATA DEGLI ULIVI
Il 24 e 25 ottobre io Comune di Castiglion Fiorentino celebra I giorni dell’olio nuovo www.sr71.it/2020/10/19/weekend-olio-castiglion-fiorentino/
... See MoreSee Less

8 hours ago

SR 71

EMERGENZA STRADE, I LAVORI DI MANUTENZIONE A PIERLE
🚧 il Comune di Cortona ha deciso di destinare una parte delle risorse economiche riservate alle #asfaltature alla frazione di #pierle www.sr71.it/2020/10/19/pierle-cortona-manutenzione-asfalto/
... See MoreSee Less

17 hours ago

SR 71

GIANI PRESENTA (QUASI TUTTA) LA GIUNTA, NON CI SONO ARETINI. DALLA VALDICHIANA I DUE VICE PRESIDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE: CASUCCI E SCARAMELLI
Mercoledì Eugenio Giani nominerà l’ottavo assessore e successivamente assegnerà le deleghe, oggi ha così preso forma il Consiglio regionale della Toscana, fra poche ore toccherà alla giunta della Regione Toscana www.sr71.it/2020/10/19/giani-giunta-regione-toscana/
... See MoreSee Less

22 hours ago

SR 71

COVID-19, ALTRA IMPENNATA DI CASI: 86 POSITIVI E 34 DEBOLI POSITIVI, SEPPUR CON MENO TAMPONI. IL VIRUS IN UNA RSA DI AREZZO
🧪 www.sr71.it/2020/10/19/covid-19-report-20/
... See MoreSee Less

COVID-19, ALTRA IMPENNATA DI CASI: 86 POSITIVI E 34 DEBOLI POSITIVI, SEPPUR CON MENO TAMPONI. IL VIRUS IN UNA RSA DI AREZZO
🧪 https://www.sr71.it/2020/10/19/covid-19-report-20/
Load more