fbpx

I bambini della Stanza delle storie al Festival di Assisi

“In una Città che Legge ogni occasione che abbia a che fare con i libri, è da cogliere al volo” afferma l’assessore alla cultura, Massimiliano Lachi, che aggiunge “e con favore abbiamo ‘sposato’ questa nuova manifestazione che lega i bambini alla nobile pratica della lettura”. I bambini che partecipano al Progetto di Animazione alla Lettura “La Stanza delle Storie”, saranno infatti presenti ad Assisi venerdì 25 maggio, per il primo Festival della Narrazione ‘Birba chi legge – Assisi fa storie’. La manifestazione si svolge sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura e rientra nell’ambito del più ampio progetto ‘Maggio dei libri’. Dal 24 al 27 infatti, il Festival trasformerà la città in un luogo dove protagonisti assoluti saranno i racconti, la meraviglia, la fantasia e soprattutto i bambini di tutte le età. A essere coinvolte attivamente saranno tutte le scuole del territorio (hanno aderito più di 2500 bambini) con spettacoli, laboratori e incontri tenuti dagli artisti e dagli autori ospiti del Festival. La Scuola Ghizzi sarà l’unica scuola presente della nostra provincia. Tanti luoghi della città verranno animati con spettacoli, laboratori, letture animate e itineranti, giochi all’aria aperta, storie sotto le stelle e dentro la tenda, su due ruote e seduti in cerchio. Eventi, incontri e mostre per fare tutti insieme – bambini, ma anche adulti – ‘Un passo avanti!’ nella fantasia. Questo infatti è il tema scelto per l’edizione 2018 ed è, prima di tutto, “quel desiderio di scoperta e cambiamento che le fiabe – rappresentate metaforicamente dal Gatto con gli stivali in marcia verso Assisi, ( dell’illustratore umbro Antonio Sualzo Vincenti), ci sanno insegnare, con l’obiettivo di mettere al centro l’importanza delle storie e l’amore per la lettura e i libri”

Nella Città che Legge sono state premiate due classi della scuola media “Dante Alighieri” che hanno vinto la Gara finale del Progetto di Lettura. Si tratta dei ragazzi frequentanti la I D e la III E ai quali ieri mattina sono stati consegnati dei libri e dei tablet per spronarli ulteriormente alla lettura. Il progetto di lettura ha preso il via due mesi fa quando alle classi prime e terze sono stati consegnati 10 libri sui quali sono state formulate la domande della gara finale. Proprio all’ultima domanda si è decretato il vincitore della sfida delle classi terze mentre quella delle classi prime si è svolta nei giorni scorsi. La lettura è un’attività importante per la crescita e lo sviluppo del pensiero dei bambini, piccoli, al contempo diventa importantissima e preziosa se condivisa con gli adulti, se genitori o insegnanti, e con gli stessi coetanei.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
1 hour ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
4 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

20 hours ago

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report https://www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
20 hours ago

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
... See MoreSee Less

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona https://www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
23 hours ago

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune per la settimana civica www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/
... See MoreSee Less

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune di Castiglion Fiorentino per la settimana civica https://www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/Image attachment
Load more