fbpx

Primo maggio in bici a Marciano e arriva L’Eroica

Un Primo Maggio all’insegna delle biciclette nel territorio comunale di Marciano della Chiana, con due eventi sportivi sicuramente diversi ma accomunati dalla passione per le due ruote.
Anche quest’anno, come ormai da tradizione, torna la classica “Sbiciclettata”: una passeggiata in bicicletta attraverso il territorio comunale, che dà l’opportunità di godersi le bellezze naturali della Valdichiana e di stare in compagnia, un momento di sport ma anche di socialità e di scoperta dei nostri luoghi. Una manifestazione non agonistica organizzata dal Comune e cresciuta ogni anno di più, che vede la sempre nutrita partecipazione di grandi e piccoli ciclisti, diventando ormai un appuntamento fisso e immancabile. La partenza è alle ore 9.15 da Marciano, il percorso si snoda su tutto il territorio comunale e tocca tutte le frazioni, con le classiche soste durante il tragitto.
Nella stessa mattinata di martedì 1 maggio, si aggiunge quest’anno il passaggio della terza e ultima tappa della gara ciclistica “Toscana Terra di Ciclismo – Eroica”: la manifestazione internazionale under 23 iniziata sabato 28 aprile, che attraversa alcuni dei più bei paesaggi collinari tra le province di Arezzo, Grosseto e Siena, patrocinata anche dal Comune di Marciano. Il ritrovo è previsto alle ore 9.45 a Cesa e successivamente ci sarà il passaggio dal capoluogo, grazie alla collaborazione e al prezioso supporto dell’associazione La Chianina Asd, impegnata anche quest’anno nell’organizzazione della omonima ciclostorica a giugno. Ancora una grande occasione per il nostro territorio, per far conoscere e far apprezzare tutte le sue bellezze, grazie anche all’impegno costante e a preziose collaborazioni come questa, che permettono sempre più di ospitare manifestazioni internazionali nella nostra splendida Valdichiana.
Pertanto, invitiamo tutta la cittadinanza e tutti gli appassionati a partecipare e a seguire queste due manifestazioni nella mattinata di martedì Primo Maggio, a Marciano della Chiana.