fbpx

Vita dura ai furbetti della raccolta differenziata, arrivano ispettori e fototrappole

#raccolta #differenziata #cortona #comunecortona #aisaimpianti arrivano gli ispettori ambientali e le #fototrappole leggi l’articolo 👉 https://www.sr71.it/2018/04/24/vita-dura-ai-furbetti-della-raccolta-differenziata-arrivano-ispettori-e-fototrappole/

Pubblicato da SR 71 su Martedì 24 aprile 2018

Fototrappole e monitoraggio costante contro i furbetti della raccolta differenziata: è l’iniziativa attivata dal Comune di Cortona, , che a partire da maggio 2018, ha incaricato Gestione Ambientale srl, società del gruppo aziendale di AISA Impianti S.p.A., di svolgere l’attività di ispezione ambientale sul territorio, allo scopo di ottimizzare il servizio e sensibilizzare la popolazione verso un corretto conferimento dei rifiuti, soprattutto relativamente agli abbandoni.
Gli Ispettori dovranno verificare e monitorare tutte le fasi della raccolta, fornendo all’amministrazione informazioni utili per intervenire in caso di necessità e saranno anche al servizio del cittadino fornendo assistenza e facilitando il corretto funzionamento del servizio.
Il monitoraggio si avvarrà anche dell’utilizzo di strumentazioni di videocontrollo, le cosiddette fototrappole, collocate nei luoghi di maggior criticità sul territorio comunale.
Questi dispositivi, già installati e gestiti da Gestione Ambientale s.r.l. per i Comuni di Arezzo e di Foiano della Chiana, permettono di disporre di immagini e video utili alla verifica del corretto smaltimento dei rifiuti, a fronte anche del fenomeno dell’abbandono abusivo che, oltre a presentare forti criticità ambientali ed in tema di decoro urbano, costituisce un costo sensibile nella bolletta rifiuti
Gestione Ambientale s.r.l. metterà quindi a disposizione dell’Amministrazione Comunale operatori specializzati sul territorio, in grado di fornire elementi utili sull’andamento dell’attuazione del Piano Esecutivo dei Servizi. Saranno preziosi sorveglianti anche per le attività di indirizzo e controllo degli uffici Comunali, e più in generale dell’Autorità per il Servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani ATO Toscana Sud.

“L’attenzione verso il decoro urbano e il controllo dei costi relativi alla nettezza urbana – dichiara Marzio Lasagni Direttore di Aisa Impianti – è sempre più sentito da parte della cittadinanza, pertanto Gestione Ambientale, società controllata da Aisa Impianti, ha attivato un servizio a favore dei Comuni che ne fanno richiesta per contrastare gli abbandoni dei rifiuti e migliorare il servizio di raccolta attraverso un controllo del territorio effettuato dagli ispettori ambientali e con l’ausilio delle fotocamere, denominate fototrappole, per identificare gli eventuali comportamenti illeciti.
Compito dell’azienda però, non è solo sanzionare e verificare il corretto adempimento del piano del progetto di esecuzione dei servizi, ma anche quello di affiancare il cittadino nella comprensione delle regole comportamentali a cui attenersi. In altri termini, gli ispettori ambientali opereranno non tanto per sanzionare, quanto per aiutare gli utenti a conferire in maniera corretta e a fare una buona raccolta differenziata.”

L’intervista ad Andrea Bernardini p, assessore all’Ambiente del comune di Cortona

Ispettori ambientali e fototrappole per una migliore raccolta differenziata a Cortona

Ispettori ambientali e fototrappole per una migliore raccolta differenziata, l’intervista all’assessore all’Ambiente del Comune Cortona, Andrea BernardiniLeggi l’articolo 👉 https://www.sr71.it/2018/04/24/vita-dura-ai-furbetti-della-raccolta-differenziata-arrivano-ispettori-e-fototrappole/

Pubblicato da SR 71 su Martedì 24 aprile 2018

“Questo intervento è un ulteriore servizio alla luce della riorganizzazione che stiamo attuando nel settore ambientale.
Ad oggi – dichiara l’Assessore all’Ambiente del Comune di Cortona Andrea Bernardini – abbiamo coperto circa il 70% delle utenze del territorio comunale e la cittadinanza sta rispondendo in maniera molto positiva a queste novità.
Anche nei primi dati del 2018 stiamo registrando un incremento significativo.
Nel mese di gennaio, con il servizio non ancora completamente a regime la percentuale della raccolta differenziata ha raggiunto il 45%.
Contiamo di incrementare questo trend, anche significativamente, entro la fine dell’anno.
Tutto ciò ci ha permesso di abbattere la tariffa già nel 2018 del 5%. E’ un segnale importante di inversione di tendenza.
L’introduzione della figura dell’Ispettore ambientale con Gestione Ambientale è molto importante e contribuirà a migliorare il servizio. Questa figura avrà una triplice funzione cioè quella di educare e informare la cittadinanza sulla corretta raccolta differenziata, vigilare e controllare chi abbandona i rifiuti e non rispetta le regole, e verificare che il gestore SEI Toscana rispetti il piano dei servizi concordato.”

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
INNEGGIAVA AL DUCE CON DELLE SCRITTE SUL FURGONE: DENUNCIATO

Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Casentino. Sul suo furgone aveva delle scritte inneggianti il Duce, cosi come nei pressi della sua abitazione erano presenti delle pietre con scolpita sia la parola Dux sia la Ss. Per luomo è scattata la denuncia per apologia al fascismo.

INNEGGIAVA AL DUCE CON DELLE SCRITTE SUL FURGONE: DENUNCIATO

Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Casentino. Sul suo furgone aveva delle scritte inneggianti il Duce, cosi come nei pressi della sua abitazione erano presenti delle pietre con scolpita sia la parola "Dux" sia la "Ss". Per l'uomo è scattata la denuncia per apologia al fascismo.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

È reato.

Che. Notiziona mamma mia.... E soprattutto che bella democrazia che è l'Italia

WLF non piace più a nessuno che tristezza

Mentre chi inneggia oggi al comunismo e soprattutto alle cooperative rosse sponsorizzate da pantalone quello sì va più che bene ehhh

SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mica pizza e fichi!!!!

Solo a te Mario riescono tutte.

chi viene viene e chi non viene non c'e ...

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

Load more