fbpx

Colpo alla filiera della coca al Pionta, tre in manette

Ieri pomeriggio il blitz dei Carabinieri della Stazione di Arezzo, tre persone sono state arrestate: un 26 enne ed un 20enne cittadini albanesi e un italiano 24enne, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I tre sono stati controllati dai militari a bordo dell’auto guidata dall’italiano nella strada adiacente l’ospedale San Donato. In loro possesso sono stati rinvenuti 200 grammi di cocaina divisi in 3 confezioni, oltre a svariate centinaia di euro presumibile provento dello spaccio. Nell’autovettura è stato trovato anche materiale utile per il sotterramento della sostanza. Tutto fa capire che i tre fossero l’anello superiore della filiera della droga che poi si snoda fino al parco del Pionta e alle zone dello spaccio aretino.
Dalle perquisizioni domiciliari sono saltate fuori altri 40 grammi di cocaina suddivisi in una cinquantina di dosi, oltre a un bilancino di precisione e alcuni grammi di marijuana e hashish.
Gli arrestati, che dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Arezzo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.